MotoGP, Pernat: "Aprilia vuole Roberts, il manager dice di sì ma lui no"

"Se l'americano dovesse firmare sarebbe un precedente gravissimo perchè ha un contratto con Italtrans. Il motomondiale non è la Formula 1, il nostro mondo non è così"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


"Aprilia sta cercando Joe Roberts, ed è un fatto gravissimo". Parola di Carlo Pernat che, nella diretta di questa sera con Paolo Scalera e Matteo Aglio, ha espresso tutto il suo disappunto per i metodi ed i tempi che Aprilia sta utilizzando per l'ingaggio del suo nuovo pilota. 

"L'americano ha un contratto firmato con Italtrans per il prossimo anno e quel team ha investito dei soldi su di lui. Siamo a metà novembre e non è possibile che succedano cose del genere. Il motomondiale non è la Formula 1, noi non siamo quel mondo lì. Aprilia dovrebbe parlare prima con Italtrans e poi con il pilota e se si dovesse chiudere sarebbe un precedente importante e Italtrans potrebbe anche pensare di lasciare il motomondiale. Io sono incazzato nero. Aprilia è in questa condizione anche per colpa propria e ora si permette di cercare piloti sotto contratto. Il manager di Roberts firmerebbe ma lui no". 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti