MotoGP, Oliveira profeta in patria: sua la pole a Portimao! 2° Morbidelli, Rossi 17°

Il portoghese approfitta del fatto dio giocare in casa e porta la KTM di Tech3 in prima posizione. Ottimo Morbidelli che regola Miller 3°. Dovizioso 10°, mentre Valentino Rossi non ha superato la Q1 e scatterà 17°

Share


ORE 16:05 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Portimao, grazie per averle seguite con noi. L'appuntamento con il nostro LIVE è per domani mattina, quando alle 11:00 scatterà il warm up e la nostra cronaca. Restate sintonizzati su GPone per tutti gli aggiornamenti e le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal paddock di Portimao e ricordate l'appuntamento di stasera con i nostri Carlo Pernat, Paolo Scalera e Matteo Aglio per la diretta sul nostro canale YouTube e sulla nostra pagina Facebook. Stay Tuned!

ORE 16:00 - Miguel Oliveira fa letteralmente gli onori di casa a Portimao e conquista dunque una meritatissima pole position. In prima fila con lui domani ci saranno Franco Morbidelli, padrone di un passo incredibile, e Jack Miller, che proprio a Morbidelli aveva conteso la vittoria a Valencia fino all'ultima curva. Aprirà la seconda fila Cal Crutchlow, che conclude con una grande qualifica la sua ultima qualifica in MotoGP. 

Scatterà 5° Quartararo, che non è ancora il pilota visto ad inizio stagione, mentre chiuderà la seconda fila dello schieramento un ottimo Stefan Bradl, vera sorpresa di questo fine settimana di Portimao fino a questo momento. Zarco è stato vittima di una caduta, ma è riuscito lo stesso a qualificarsi per la settima posizione in griglia, mentre Vinales sarà 8° davanti a Pol Espargarò. Chiuderà la top ten Alex Rins, oggi davanti a Nakagami e Dovizioso, che scatterà 12° nella sua ultima gara da pilota Ducati. 

Le qualifiche sono state una vera delusione per Valentino Rossi, che domani sarà 17° in griglia e soprattutto per Joan Mir, fresco campione del mondo. Il pilota della Suzuki domani partirà da una desolante 20a posizione in griglia, un risultato sena dubbio difficile da digerire per un pilota che solo sette giorni fa stava festeggiando il suo primo titolo in MotoGP. 

ORE 15:56 - Miguel Oliveira regala la pole alla KTM! Questa la classifica, in prima fila anche Morbidelli e Miller.

ORE 15:55 - Bandiera a scacchi, con Oliveira che è ancora in pole!

ORE 15:54 - Miller si migliora, ma è Oliveira a stupire!!! Il portoghese va in pole, ma c'è anche Pol Espargarò che sta spingendo. Non è finita, lotta bellissima!

ORE 15:53 - Quartararo si migliora ma è solo 3°. Anche Oliveira lotta per la pole, migliori riferimenti. Morbidelli SCENDE SOTTO IL MURO DEL 1'39!!!!!

ORE 15:52 - Morbidelli si conferma velocissimo ed avvicina il muro del 1'39! Questa la classifica

ORE 15:51 -  Quartararo chiude in 5a posizione, mentre Morbidelli sta ritoccando i suoi riferimenti! Caduta per Zarco

ORE 15:50 - Si lancia Quartararo, che segna i migliori intertempi. Si fa vedere il francese, fino a questo momento abbastanza nascosto. 

ORE 15:49 - Bel gesto di Miller nei confronti di Cruthclow. Per il britannico è l'ultima qualifica prima del ritiro e Miller gli ha teso la mano in uscita dai box. 

ORE 15:48 - Questa la classifica mentre i piloti stanno cambiando le gomme e si stanno preparando all'ultmo run.

ORE 15:47 - Bel salvataggio per Quartararo, che ha rishciato di fare un bel volo ma fa una magia degna di Marquez!

ORE 15:45 - Morbidelli risponde a Vinales e Miller lo segue da vicinissimo. Anche Zarco in prima fila, mentre la seconda fila è formata al momento da Oliveira, Vinales e Dovizioso. 

ORE 15:44 - Vinales strappa il primo tempo, ma tutti si stanno migliorando. Questa la classifica dopo i primi passaggi.

ORE 15:43 - Zarco si prende il primo tempo e scende subito sotto il muero del 1'40, ma Vinales arriva con grandi intertempi nei primi settori!

ORE 15:42 - Quasi tutti i piloti sono in pista con gomma media all'anteriore e morbida al posteriore, mentre Oliveira azzarda una doppia soluzione dura per questo primo tentativo. 

ORE 15:39 - Scatta la Q2 a Portimao, 15 minuti in cui 12 piloti si giocheranno le prime 4 file dello schieramento di partenza. 

ORE 15:37 - Crutchlow e Morbidelli intanto si godono il passaggio alla Q2.

ORE 15:36 - Questa la lista dei piloti che si sfideranno per la caccia alla pole!

ORE 15:33 - Pessima prima qualifica da campione del mondo per Joan Mir, che domani scatterà in 20a posizione. 

ORE 15:31 - Termina la Q1 ed i qualificati si confermano Crutchlow e Morbidelli. Binder sale al terzo posto migliorando il proprio tempo, ma senza agguantare il passaggio alla Q2. Questa la classifica. Rossi scatterà 17° domani, davanti a Danilo Petrucci, all'ultimo GP in sella alla Ducati prima di passare in KTM Tech3. 

ORE 15:30 - Binder spinge a fondo e migliora nei primi due settori. Giro cancellato a Mir, che sta soffrendo in questo momento ed è solo 10°. 

ORE 15:29 - Questa la classifica mentre i piloti si lanciano per l'ultimo tentativo! Binder sale in terza posizione. 

ORE 15:27 - Cructhlow si prende il primo tempo, seguito da vicinissimo da Morbidelli! Aleix Espargarò terzo ma si sta migliorando. 

ORE 15:25 - Morbidelli si sta lanciando benissimo in questo secondo run ed ha già i migliori tempi nei primi due settori! Tutti però si stanno migliorando, tempi destinati a crollare!

ORE 15:24 - Dopo il provvedimento contro Morbidelli, salgono in prima e seconda posizione Aleix Espargarò e Brad Binder. Piloti in pista per il secondo run, mancano 5 minuti ala bandiera a scacchi. 

ORE 15:23 - Cancellato il tempo a Morbidelli, che ha messo due ruote sul verde all'uscita dell'ultima curva. Tutto da rifare per il pilota Yamaha che scende in 7a posizione. 

ORE 15:21 - Binder sale in terza posizione alle spalle di Aleix Espargarò, 4° Crutchlow mentre Rossi resta 6° a corca 7 decimi. I piloti rientrano ai box per cambiare le gomme alle moto. 

ORE 15:20 - Morbidelli gira forte e si prende la prima posizione, questa la classifica! In Q2 anche Aleix Espargarò con l'Aprilia in questo momento. 

ORE 15:18 - Mir e Morbidelli al primo passaggio segnano i primi riferimenti. Savadori si piazza terzo dopo il primo passaggio sul traguardo. Rossi 6° dopo il primo giro cronometrato. 

ORE 15:17 - Morbidelli e Mir sulla carta sono i favoriti per il passaggio del turno, ma in realtà il campione del mondo appena incoronato non sembra particolarmente a proprio agio a Portimao. 

ORE 15:15 - I piloti entrano in pista. Ultima chance anche per Lorenzo Savadori, che potrebbe mettersi in mostra e magari guadagnarsi la fiducia da parte di Aprilia per il 2021. 

ORE 15:14 - La pitlane aprirà tra un minuto, quindi la Q1 è stata ritardata solo di 5 minuti. Motori già accesi, scatta la prima parte di qualifica. 

ORE 15:12 - Questa è l'ultima qualifica per Cal Crutchlow ed anche per Andrea Dovizioso, che al 99% non sarà in gara nel 2021 a meno di colpi di scena dell'ultimo minuto. 

ORE 15:10 - Capirossi e Uncini stanno verificando le condizioni dell'asfalto a Portimao. Zarco ha perso olio in un punto molto veloce e potenzialmente pericoloso. 

ORE 15:08 - La sessione è stata posticipata di qualche minuto perché Johann Zarco ha probabilmente rotto il motore della sua Ducati durante la FP4 lasciando tracce di olio in pista. La Safety Car sta girando per capire le condizioni dell'asfalto. 

ORE 15:05 - Mancano cinque minuti al semaforo verde in pitlane su questa Q1 che vedranno impegnati a contendersi i due posti per la Q2 molti nomi pesanti tra cui quelli di Mir, Morbidelli e Valentino Rossi, protagonista fino a questo momento di un fine settimana disastroso. 

ORE 15:00 - Buongiorno a benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio del Portogallo a Portimao. Le FP4 si sono appena concluse e le KTM hanno segnato i migliori riferimenti con Pol Espagarò davanti a Miguel Oliveira. 

Manca poco alle qualifiche del Gran Premio del Portogallo MotoGP sull'autodromo di Portimao, nella meravigliosa zona dell'Algarve. Le libere hanno consegnato un quadro generale dei valori in campo che potremmo vedere in qualifica ed in gara e Jack Miller ha portato la Ducati in vetta nella combinata dopo aver avuto la meglio su un coriaceo Miguel Oliveira, pilota di casa, e Alex Rins con la sua Suzuki. 

Il quadro molto positivo della situazione per Ducati è definito dal 4° tempo di Dovizioso nelle libere, con l'italiano che ha battuto Nakagami e Zarco, terzo pilota di Borgo Panigale in grado di portare una Rossa in top six.  In Q2 ci saranno anche Quartararo, Pol Espargarò, Maverick Vinales e la sorpresa di giornata, ovvero uno Stefan Bradl in gran spolvero con la sua Honda orfana di Marc Marquez. 

La lista dei nomi esclusi dall'accesso diretto alla Q2 è impressionante e i due più eclatanti sono senza dubbio quelli di Franco Morbidelli e Joan Mir, rispettivamente 11° e 15°. Bisogna però arretrare ancora in classifica per trovare Valentino Rossi, che nelle libere non è andato oltre la 20a prestazione cronometrica ad oltre 1,5 secondi dal tempo di Miller. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Portimao scatterà alle 15:10

Questa la classifica combinata delle libere:

COMBINATA LIBERE MOTOGP

Share

Articoli che potrebbero interessarti