FMI con 'TiAssisto24' e HelpMulte24', la app per non pagare le multe

Ovviamente quelle non dovute! E’ sufficiente scattare una foto con il proprio smartphone ed Elliot indicherà se la multa è dovuta e quindi va pagata oppure se è possibile effettuare un ricorso

Share


La Federazione Motociclistica Italiana lavora nel campo del digitale per sviluppare i servizi offerti ai Tesserati e per continuare ad attrarre appassionati che vogliono entrare a far parte del mondo federale. La partnership tra FMI e Tiassisto24 nasce proprio con l’intento di aggiungere un tassello a questo tipo di servizi, disponibili sulla piattaforma MyFMI.

Grazie a questo accordo i Tesserati, dopo aver fatto l’accesso nella sezione dedicata su MyFMI, da oggi possono controllare tutte le scadenze relative al loro mezzo, pagare i bolli e gestire l’assicurazione. Ma non è tutto perché è disponibile anche HelpMulte24 con Elliot, il sistema di Intelligenza Artificiale dedicato a supportare i conducenti in caso di contravvenzione. E’ sufficiente scattare una foto con il proprio smartphone ed Elliot indicherà se la multa è dovuta e quindi va pagata, oppure se è possibile effettuare un ricorso.

I Tesserati, passando da MyFMI, possono accedere all’area Tiassisto24 dove, oltre a tutte le funzioni di aiuto ai conducenti, ricevono in esclusiva un omaggio nella sezione HelpMulte24. L’omaggio consiste in una consulenza gratuita all’anno con Elliot e uno sconto del 20% su servizi aggiuntivi in caso ci sia possibilità di ricorso per la multa. Inoltre dall’apposita sezione è possibile effettuare la richiesta di assistenza a IMA Assistance. Si può richiedere un carro attrezzi inviando la propria geolocalizzazione al centro assistenza e visualizzare lo stato di avanzamento della richiesta. Le novità incluse in questa partnership includono infatti anche altri due player europei del mondo assicurativo e automotive che vanno a completare l’offerta dedicata ai soci FMI all’interno dell’App Tiassisto24. IMA Assistance del gruppo Cattolica e Marsh dedicheranno polizze assicurative specifiche a veicoli nuovi e storici, migliorando le opportunità dei tesserati e aggiungendo anche servizi di assistenza stradale integrata.

Share

Articoli che potrebbero interessarti