SBK, Jerez: Il nuovo motore 2021 Kawasaki debutta in pista con Rea e Lowes

VIDEO - Le 'vecchie' forme della ZX-10RR non ingannino perché nei test spagnoli Johnny e Alex potranno provare il nuovo 4 cilindri giapponese

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


L’attesa era molta, così come anche le previsioni su che moto la Kawasaki avrebbe portato ai test di Jerez de la Frontera. Ieri vi abbiamo raccontato della segretezza nel box del 6 volte campione del mondo Jonathan Rea, nessuno voleva sbilanciarsi sulle possibili novità che sarebbero scese in pista oggi ma l’ipotesi che circolava nell’aria era quella che si sarebbe vista una moto ibrida tra 2020 e 2021.

E così è stato visto che questa mattina, all’apertura della serranda del box Kawasaki, sulle moto carenate non sembravano esserci grandi aggiornamenti. Il più grande passo in avanti, però, la Casa giapponese doveva farlo sul motore e fonti Kawasaki qui a Jerez ci hanno confermato che quello montato oggi sulle moto di Rea e Lowes è nuovo ed in via di sviluppo. 

I tecnici giapponesi vogliono capire dove si può ancora lavorare per migliorare accelerazione e velocità di punta senza compromettere l’ottima ciclistica. In questa due giorni, però, non è da escludere anche innesto di qualche altra novità, sempre camuffata visto che la presentazione della nuova ZX-10 RR sarà il 23 novembre.  

Share

Articoli che potrebbero interessarti