MotoGP, Stefan Bradl 'striglia' le Superbike nei test di Jerez prima di Portimao

Nessun giorno di pausa per l'ex iridato della Moto2 che oggi e domani girerà con la RC213V prima di raggiungere il Portogallo per l'ultimo GP della stagione  

Share


Tra Valencia e Portimao, c'è Jerez. E allora, tra gli ultimi due appuntamenti del mondiale MotoGP, Honda HRC ha deciso di non dare giorni di riposo a Stefan Bradl, che sta correndo questa stagione da pilota ufficiale in sostituzione a Marc Marquez, e di farlo girare nella pista andalusa in concomitanza dei test SBK. Nella prima mattinata di prove la MotoGP della Casa giapponese è risultata 7 decimi più veloce della migliore SBK, la Yamaha R1 di Garrett Gerloff. Tutti i protagonisti sono impegnati in prove tecniche e comparazioni, magari nella giornata di domani vedremo una sorta di time attack e sarà interessante misurare il divario tra MotoGP e Superbike. 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti