ANTEPRIMA: Triumph Tiger 850 Sport 2021, caratteristiche, foto e prezzo

Nasce una nuova crossover. Sarà l'avversaria diretta per la Moto Guzzi V85 TT? Motore 3 cilindri da 85 CV e pacchetto elettronico dedicato. Sorella minore delle 900, arriverà a febbraio 2021 ad un prezzo molto interessante

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Nel mese di febbraio 2020 abbiamo avuto il piacere di provare la Triumph Tiger 900 (leggi qui la nostra prova), enduro stradale che ci è piaciuta moltissimo. Oggi la Casa di Hinckley, dopo aver mostrato la Triumph Trident, presenta una novità che definire interessante è poco: la nuova Triumph Tiger 850 Sport! Una nuova crossover con vocazione ed indole stradale, ovviamente basata su un motore 3 cilindri. Non manca un pacchetto elettronico dedicato. Sviluppata sulla piattaforma della nuova gamma 900, la nuova Tiger 850 Sport arriverà a febbraio 2021 nelle concessionarie ad un prezzo di 11.400 euro f.c..

Tre cilindri ed 85 CV

Iniziamo subito dalla parte forse più importante della nuova Tiger 850 Sport, il motore. L'enduro stradale condivide la piattaforma a 3 cilindri in linea con sequenza di scoppi irregolari T-Plane della gamma Tiger 900. Naturalmente abbiamo un set up dedicato, così da rendere
l’erogazione di coppia e della potenza più gestibile e lineare. L’albero motore T-Plane, presenta una sequenza di scoppi 1-3-2, così da assicurare, a detta del costruttore, una elevata trattabilità ai bassi giri. La potenza massima? 85 cavalli a 8.500 giri, mentre il picco di coppia è di 82 Nm a soli 6.500 giri. La frizione è antisaltellamento e per i neopatentati è disponibile un kit di depotenziamento A2.

Ciclistica dedicata

Passando alla ciclistica, la nuova Triumph Tiger 850 Sport vede un telaio modulare, con il telaietto posteriore imbullonato. Le sospensioni di elevata qualità, con elementi Marzocchi all’anteriore e al posteriore. La forcella è a steli rovesciati dal diametro di 45 mm, con 180 mm di escursione, abbinata ad un monoammortizzatore a gas monoshock regolabile manualmente nel precarico e con 170 mm di escursione. A "frenare" la moto, le eccellenti pinze Brembo Stylema (radiali) che "mordono" due dischi anteriori da 320 mm. Al posteriore, troviamo invece un disco singolo da 255 mm di diametro, sempre abbinato ad una pinza Brembo a pistoncino singolo. Naturalmente non manca l'ABS ed il relativo controllo di trazione (disattivabile).

"A bordo" della Tiger 850 Sport

Salendo a bordo della moto, troviamo una sella sottile ma confortevole, nonché regolabile su due posizioni. Davanti a questa, il serbatoio da 20 litri totali. A detta del costruttore, la seduta vanta un’ergonomia ottimizzata nel posizionamento delle pedane. Non manca un manubrio regolabile nell’inclinazione. Il parabrezza è poi facilmente regolabile in altezza con una sola mano. Dietro questo, abbiamo un dashboard TFT da 5 pollici. Da qui, possiamo vedere quale dei 2 riding modes sono selezionati. Chiaramente l'illuminazione come gli indicatori di direzione sono completamente a LED (è presente la funzione DRL). Di serie, la presa 12V.

Tecnologia di bordo

Andando ad approfondire la tecnologia di bordo, troveremo di serie, come già accennato, un brillante display 5” TFT che assicura una perfetta leggibilità in ogni condizione di illuminazione. Ogni informazione viene presentata al pilota in modo chiaro ed immediato. I due riding mode sono Road e Rain, e modificano tramite il comando del gas ride-by-wire sia la modalità di erogazione della potenza che l’intervento del traction control.

Stile "Tiger"

Quanto al design, rimane il family look delle attuali Tiger. Un mix tra linee armoniose ed eleganti, con quell'aggressività che non deve mancare. La parte anteriore è prominente ed è progettata per essere protettiva. Le sezioni centrali e posteriori, sono invece pensate per agevolare l’abitabilità per pilota e passeggero. Due le colorazioni previste: Graphite e Diablo Red, oppure Grafite e Caspian Blue. Come ogni Triumph che si rispetti, sono previsti tutta una serie di accessori, inclusi il tris di borse di realizzazione Givi. La garanzia è di 2 anni.

Share

Articoli che potrebbero interessarti