MotoGP, Morbidelli prenota Valencia dominando il Warm UP, Dovizioso 5°, Rossi 15°

L'autore della pole position si conferma in grandissima forma girando anche su un passo irresistibile per tutti. KTM spera in Pol Espargarò, 2° davanti a Nakagami. Mir chiue 8° davanti a Quartararo

Share


ORE 10:35 - Termina qui la nostra cronaca LIVE del Warm UP MotoGP a Valencia, grazie per averlo seguito con noi. L'appuntamento è per le 13:45, quando scatterà la nostra cronaca diretta del Gran Premio sul Ricardo Tormo. Stay Tuned!

ORE 10:27 - Franco Morbidelli domina l'ultima sessione di libere prima del Gran Premio, candidandosi al ruolo di uomo da battere oggi in gara. Il pilota del Team Petronas è stato incisivo sul passo, non ha commesso alcun errore in questo fine settimana e sta entrando in uno stato di sempre maggiore sintonia con la M1 che ha a disposizione, nonostante sia una moto meno aggiornata rispetto a quelle di Rossi, Quartararo e Vinales. 

A completare la prima fila virtuale di questo Warm Up ci sono Pol Espargarò e Taka Nakagami, che chiudono dunque davanti a Jack Miller ed Andrea Dovizioso, finalmente incisivo dopo aver sofferto per gran parte di questo weekend. Dovizioso ha ormai detto addio alle proprio speranze iridate, ma resta aperta la lotta per il podio iridato. 

In top ten stamattina anche Brad Binder e Aleix Espargarò, ancora una volta molto veloce con la sua Aprilia. La RS-GP digerisce molto bene il Ricardo Tormo e lo spagnolo oggi spera di concretizzare un potenziale che purtroppo nello scorso fine settimana non è riuscito a mostrare, essendo caduto ad inizio gara. 

Mir precede in 8a posizione Fabio Quartararo. I due sono in piena lotta per il titolo, ma nessuno sembra perfettamente a proprio agio in questa Valencia 2. Sarà interessante capire se Mir deciderà di correre in difesa, oppure sceglierà la strada dell'aggressività in gara. Fuori di poco dalla top ten Pecco Bagnaia, che dopo tre battute a vuoto vuole assolutamente concludere una gara e mettere punti in cascina prima di spostarsi in Ducati Factory per il 2021. 

Ancora abbastanza attardato Valentino Rossi, solo 15° in questo Warm UP. Il pilota della Yamaha continua a soffrire in sella alla M1, in quella che fino a questo momento di certo non è stata una stagione esaltante. E' andata anche peggio ad Alex Rins, 16° stamattina alle sue spalle, precedendo Petrucci, 18°. 

Chiude la classifica del Warm UP Lorenzo Savadori, che in questo fine settimana non ha mai commesso errori e sta progredendo riducendo un passo alla volta il proprio distacco dai migliori in pista. La speranza è che possa fare una bella gara, tentando di imparare ancora dai rivali in pista e magari compiendo ulteriori passi in avanti dal punto di vista delle prestazioni. 

ORE 10:25 - Questa la classifica finale del Warm UP di Valencia. 

ORE 10:20 - Bandiera a scacchi sul Warm Up. Franco Morbidelli chiuse la sessione in prima posizione, davanti a Pol Espargarò e Taka Nakagami. 

ORE 10:18 - Intanto Jack Miller si incunea in terza posizione in questo Warm Up. Resta molto concreto Aleix Espargarò con l'Aprilia, che al momento è 6°. La moto di Noale sembra decisamente a proprio agio a Valencia. 

ORE 10:15 - Morbidelli sembra avere un passo gara sul 1'31 basso, mentre Valentino Rossi al momento gira a circa 7 decimi dai tempi del futuro compagno di squadra. 

ORE 10:13 - Questa la classifica del Warm UP quando mancano poco più di 6 minuti al termine della sessione.

ORE 10:11 - Sembra efficace anche Andrea Dovizioso, ancora terzo in questa sessione. Il pilota Ducati è al penultimo GP in sella alla Ducati e sta girando su un ottimo passo che ben promette in vista della gara. 

ORE 10:10 - Franco Morbidelli si avvicina a tempi davvero interessanti, girando in 1'31'057, un limite di poco distante rispetto a quelli visti ieri in qualifica. Il pilota della Yamaha Petronas continua ad essere un vero riferimento in pista in questo secondo fine settimana di gara a Valencia. 

ORE 10:09 - Pol Espargarò si conferma in grandissima forma a Valencia. Lo spagnolo vuole senza dubbio raccogliere una vittoria con la KTM prima di passare in HRC. Intanto segnaliamo che Alex Marquez è regolarmente in pista ma molto sofferente dopo la gran botta presa ieri nel suo high side. 

ORE 10:06 - I tempi stanno rapidamente scendendo. In questo momento Pol Espargarò conduce le danze davanti a Morbidelli e Dovizioso, finalmente efficace. Il pilota Ducati oggi scatterà molto dietro in griglia, la speranza è che possa fare una bella rimonta. 

ORE 10:03 - Al pronti via è Aleix Espargarò a prendersi il miglior tempo. L'Aprilia sta vivendo un fine settimana davvero consistente a Valencia, la speranza è che lo spagnolo possa concretizzare questo potenziale anche in gara. 

ORE 10:02 - La maggior parte dei piloti è in pista con una media sia per l'anteriore che per il posteriore. Qualcuno sta sperimentando una morbida. 

ORE 10:01 - Semaforo verde in pitlane per il Warm UP. I piloti entrano in pista. Il sole bacia il cielo di Valencia, ma sulla pista ci sono alcune zone umide. 

ORE 9:59 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE del Warm UP MotoGP sul Ricardo Tormo di Valencia. 

Tutto pronto a Valencia per il Warm Up del penultimo Gran Premio della stagione MotoGP 2020, che potrebbe assegnare oggi uno dei titoli più difficili da pronosticare delle ultime stagioni. Joan Mir oggi ha il primo match point per diventare campione del mondo e sono davvero in pochi quelli che avrebbero indicato lo spagnolo nel ruolo di successore di Marc Marquez all'inizio di questa stagione. 

Ma il 2020 ha riservato innumerevoli sorprese, spesso agevolate dalla Michelin che con la sua nuova gomma ha letteralmente stravolto i valori in campo aprendo ad una stagione in cui ci sono già stati ben 9 vincitori diversi, esattamente come accaduto nel 2016 quando da Bridgestone si passò alla monofornitura Michelin. Oggi però Franco Morbidelli punta a conquistare la terza vittoria di stagione, lasciando invariato il numero di vincitori del 2020 ed avvicinandosi al contempo a quello che probabilmente è il suo obiettivo principale in questo momento, ovvero terminare la stagione come pilota Yamaha meglio piazzato nella classifica generale. 

Nel warm up di stamattina invece, Dovizioso e Rossi dovranno tentare di costruire una rimonta per la gara, visto che partiranno entrambi molto arretrati in griglia di partenza. Discorso simile per Mir e Quartararo, che hanno chiuso in 11a e 12a posizionele qualifiche di ieri e dovranno essere molto incisivi soprattutto nei primi giri di gara. 

La nostra cronaca LIVE del Warm Up inizierà alle 10:00

Questa la griglia di partenza del Gran Premio di Valencia MotoGP:

GRIGLIA MOTOGP VALENCIA

Share

Articoli che potrebbero interessarti