MotoGP, Morbidelli incanta nella FP3 di Valencia: Quartararo, Dovizioso e Rossi in Q1

Il pilota del Team Petronas migliora i tempi di ieri e si candida al ruolo di uomo da battere. Ducati gode con Miller, Zarco e Bagnaia in Q2, ma soffre con Dovizioso e Petrucci in Q1. Rossi solo 18°

Share


ORE 11:52 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della terza sessione di libere MotoGP a Valencia, grazie per averla seguita con noi. L'appuntamento con la nostra LIVE è per le 14:50 con l'inizio della Q1. Stay Tuned!

ORE 11:48 - Sembrava che le condizioni dell'asfalto potessero rendere difficile migliorare i tempi visti ieri nelle prime due sessioni di libere, ma Franco Morbidelli è invece riuscito a trovare il modo di stupire e nella FP3 di Valencia si è preso il miglior tempo della combinata relegando a quasi mezzo secondo Miller e la sua Ducati. 

Nella combinata in seconda posizione c'è Pol Espargarò, in grado di migliorare il proprio tempo di ieri, così come Johann Zarco, che ha chiuso in 4a posizione davanti a Maverick Vinales. Nakagami resta in Q2 grazie al tempo segnato ieri, mentre Joan Mir stamattina è riuscito ad arpionare il 7° tempo entrando nell'ultima fase di qualifiche. 

A completare la top ten l'altra Ducati del Team Pramac con Bagnaia che non ha migliorato il tempo di ieri, davanti ad Oliveira ed Aleix Espargarò, in grado di piazzare l'Aprilia in Q2 di nuovo. La crescita della moto di Noale appare sempre più evidente e la speranza è che lo spagnolo possa anche concretizzare un bel risultato in gara domani. Si affronteranno in Q1 Quartararo, Rins, Dovizioso, Petrucci e Valentino Rossi.

Il francese deve puntare senza mezzi termini a passare il turno per non restare attardato nella lotta iridata con Mir, che sta ipotecando sempre di più la conquista del titolo 2020. 

ORE 11:45 - Questa la lista dei 10 piloti che hanno conquistato l'accesso alla Q2 di oggi. Fuori dai dieci nomi pesanti come quelli di Quartararo, Dovizioso, Petrucci e Valentino Rossi. 

ORE 11:41 - Morbidelli si conferma in grandissima forma e conquista sia il miglior tempo nella FP3 che nella combinata. Questa la classifica di oggi. 

ORE 11:39 - Morbidelli fa il tempone!!! Ferma il cronometro in 1'30'168!!! Grandissima prestazione per il pilota del Team Yamaha Petronas

ORE 11:37 - Pol Espargarò spinge tantissimo e continua a migliorarsi! Una fase finale di FP3 entusiasmante. 

ORE 11:34 - Vinales migliora e si porta al secondo posto in questa FP3. Ultimissimi minuti per attaccare il cronometro, Pol Espargarò gira fortissimo e si candida per primo a battere il tempo di Miller di ieri. 

ORE 11:32 - Mancano sette minuti alla bandiera a scacchi di questa FP3. Molti piloti fermi ai box per montare gomme nuove e tentare un ultimo assalto al cronometro.  

ORE 11:30 - Questa la classifica attuale. Da segnalare che Dovizioso non ha effettuato neanche un giro cronometrato, forte di una qualificazione alla Q2 conquistata ieri. 

ORE 11:28 - Joan Mir spinge, preparandosi a dare il personale attacco al cronometro. Lo spagnolo della Suzuki sale in seconda posizione alle spalle di un Morbidelli assolutamente perfetto in questa FP3. 

ORE 11:26 - Franco Morbidelli migliora ulteriormente i riferimenti e si ferma a circa mezzo secondo dal tempo segnato ieri da Jack Miller. La pista ormai è quasi perfetta, gli ultimi dieci minuti saranno una vera caccia al cronometro. 

ORE 11:24 - Maverick Vinales strappa il miglior tempo davanti a Morbidelli, che al terzo passaggio è già veloce come i migliori in pista. Mir resta fuori dalla Q2 al momento.

ORE 11:22 - Pol Espargarò porta la sua KTM in prima posizione davanti a Quartararo e Vinales, che adesso completa la prima fila virtuale di questa sessione. La classifica della sessione cambia leggermente forma.

ORE 11:19 - Pol Espargarò e Jack Miller adesso seguono in classifica Fabio Quartararo, che continua a dettare il passo in questa FP3. Mancano circa 20 minuti al termine della sessione, ci potrebbe essere un finale di fuoco. 

ORE 11:17 - Sono solo sette i piloti che al momento hanno un tempo valido. Ecco la classifica attuale della FP3 MotoGP a Valencia.

ORE 11:14 - Migliora ancora Quartararo. Adesso ha migliorato il riferimento di un ulteriore secondo, girando in 1'32'5. Il francese sta continuando a migliorare, la pista sta iniziando ad offrire l'aderenza che serve per spingere. 

ORE 11:12 - Quartararo continua a spingere e migliora ancora il proprio riferimento. Il francese ha girato in 1'33'5, quindi a circa 3 secondi dai limiti di ieri. La pista si sta asciugando, il sole adesso splende in modo abbastanza evidente. 

ORE 11:10 - Le immagini in slow motion di Quartararo mostrano quanto i piloti siano lontani dai reali limiti della MotoGP. Nella stessa curva, lo vediamo sempre mettere stabilmente il gomito a terra. C'è ovviamente diffidenza verso un asfalto che non tiene al 100%. 

ORE 11:08 - Quartararo segna subito il miglior tempo, ma al momento siamo a circa 9 secondi dai limiti segnati ieri. Diventa sempre più difficile immaginare che stamattina possa cambiare la combinata. 

ORE 11:05 - Anche Fabio Quartararo scende in pista con la sua M1. Il francese rischia di pagare un conto molto salato a causa di questa condizione dell'asfalto. Al momento è infatti condannato a passare attraverso la Q1, assieme a Mir. 

ORE 11:02 - In pista anche Brad Binder, che prende confidenza con le condizioni dell'asfalto del Ricardo Tormo. In generale pochissima attività in questa fase, ma la pista si sta asciugando e potrebbe esserci qualche sorpresa verso fine turno. 

ORE 10:59 - In pista anche Lorenzo Savadori, che sta prendendo sempre più confidenza con la sua RS-GP. Ci sono diverse indiscrezioni che riguardano il nome del pilota scelto dalla Casa di Noale per il futuro. Oggi potrebbe arrivare un annuncio. 

ORE 10:57 - In pista anche Aleix Espargarò con la sua Aprilia, seguito anche da suo fratello Pol Espargarò, ieri 4° in sella alla sempre più competitiva KTM. 

ORE 10:55 - Alex Rins entra in pista per primo in questa sessione. Il pilota Suzuki vuole probabilmente sperimentare il grip della pista di Valencia in queste condizioni. 

ORE 10:50 - Benvenuti alla nostra cronaca della terza sessione di prove libere MotoGP a Valencia. La pista non è perfettamente asciutta, quindi è plausibile che i tempi segnati ieri in FP2 siano destinati a non migliorare. Per ora sono tutti in attesa ai box e non c'è segno di attività. 

La FP3 di Valencia farà finalmente comprendere davvero quali saranno i valori che vedremo in gara domani nel secondo appuntamento sul Ricardo Tormo. Nella giornata di ieri, la Ducati ha chiuso con un sorriso grazie al primo ed al terzo posto conquistati al termine delle due sessioni di libere da Jack Miller e Pecco Bagnaia, i due piloti che nel 2021 difenderanno i colori di Borgo Panigale sulle moto ufficiali. 

Sono stati competitivi anche Johann Zarco e Andrea Dovizioso (leggi QUI le dichiarazioni al veleno di ieri), rispettivamente 5° e 6°, a dimostrazione che in questa circostanza correre per due volte sulla stessa pista sta aiutando moltissimo i piloti della Ducati, che invece avevao leggermente sofferto nelle altre 'doppie' quando si è giunti al secondo appuntamento per ogni round. 

Ieri sono forse mancate all'appello la Yamaha e la Suzuki, che hanno chiuso con Morbidelli in 8a e Rins in 9a posizione, mentre sia Mir che Quartararo hanno terminato le sessioni fuori dalla top ten ed oggi dovranno darsi da fare per evitare lo spettro della Q1, che in questa stagione rischia di diventare un vero pezzo di sabbie mobili per chiunque. Abbastanza attardato anche Valentino Rossi, solo 18°. 

Stamattina non tornerà in pista Iker Lecuona, che ha incassato un altro tampone positivo al Covid e dovrà saltare anche il secondo GP di Valencia lasciando Oliveira come unico portacolori del Team KTM Tech3.

La nostra cronaca LIVE della FP3 scatterà alle 10:50

Questa la classifica combinata del venerdì di Valencia:

COMBINATA FP1 E FP2 MOTOGP

Share

Articoli che potrebbero interessarti