Ferrari Purosangue: il SUV del cavallino rampante è sempre più vicino

Continua lo sviluppo del SUV italiano. Avvistato il prototipo camuffato. La vedremo entro il 2022 in versione definitiva

Share


L'ultima Ferrari, in tema di presentazione, è la Ferrari Portofino M. Quale potrebbe essere la prossima? Pare che il primo SUV del cavallino rampante, dal nome Ferrari Purosangue, non arrvierà se non entro la fine del 2022. Insomma, due anni abbondanti di attesa. I colleghi di TheDrive hanno però "beccato" in strada la versione del prototipo camuffato. Girano diverse foto della Purosangue, ma questa è quella più simile al prodotto definitivo che vedremo in concessionaria.

Definirlo SUV, dal nostro punto di vista, è però errato. Sembra più un crossover o una berlina leggermente rialzata. Questo propotipo sembrerebbe un insieme di pezzi di varie auto della Casa di Maranello, ma del resto, è camuffato proprio perché non si deve vedere e capire nulla. Possiamo però azzardare, visto che sta su strada, che sotto la carrozzeria abbiamo già un telaio ed un motore semidefinitivo. La finta carrozzeria, c'è poco da fare, non aiuta. A differenza della foto qui sopra (colore rosso), abbiamo però quattro porte.

La scocca, (momentanea?) in ogni caso sembrerebbe quella della GTC4Lusso. La trazione sappiamo che sarà integrale, sarà elettrificato e probabilmente avremo due motorizzazioni, un V6, entry level, ed un più prestazionale V8. Sappiamo che probabilmente la Ferrari Purosangue sarà proposta con motori ibridi plug-in, quindi capace di viaggiare in modalità puramente termica, ibrida o totalmente elettrica per qualche decina di chilometri.

Articoli che potrebbero interessarti