Tu sei qui

Ducati Diavel 1260 più sportivo con gli accessori Performance

Il Diavel 1260 è un modello dalle forme muscolose e ora, grazie agli accessori Ducati Performance, diventa anche più sportivo.

Moto - News: Ducati Diavel 1260 più sportivo con gli accessori Performance

Share


Quando è stata creata nel 2011, la power cruiser bolognese ha subito colpito per la sua mole massiccia e nonostante una impostazione rilassata, ha sempre avuto un lato sportivo nascosto.
Il catalogo Ducati Performance mette in risalto questo aspetto rendendo il Diavel 1260 più vicino a una sport-naked.

Lato nascosto

Una forma muscolosa non poteva non avere una personalità sportiva. La guida del Ducati Diavel 1260, come abbiamo avuto modo di provare l'anno scorso, anche se non sembra è agile come una maxi naked.

In fin dei conti, è sempre spinta dal bicilindrico Testastretta DVT da 1262 cc che eroga la bellezza di 159 CV.

La predisposizione sportiva del Diavel è stata assecondata dai suoi tecnici che hanno creato una serie di accessori dedicati, inseriti nel catalogo Ducati Performance, per valorizzarne lo spirito sportivo.

Gli accessori, realizzati con i migliori materiali e lavorazioni come carbonio e CNC, si integrano con lo stile contemporaneo del Diavel, un modello dal design premiato con l'importanti riconoscimenti internazionali come i “Red Dot Awards” e i “Good Design Awards”.

Tutti gli accessori sono disponibili e acquistabili sia online che offline, sul sito Ducati nella sezione dedicata e in tutti i concessionari della rete Ducati.

Gli accessori

Molti degli accessori del catalogo Ducati Performance per il Diavel 1260 sono in alluminio ricavato dal pieno, come il tappo del serbatoio, la cover del serbatoio dei freni, della frizione, del pignone e i tappi del telaio.

Elementi realizzati da Rizoma, con una anodizzazione di alta qualità che impreziosisce l'aspetto del Diavel.

Le linee decise e il gioco di chiaro-scuro di questi accessori donano al look muscoloso della moto un tocco di stile ricercato.

Anche gli specchi retrovisori in alluminio sono stati realizzati da Rizoma con lavorazione 3D e assicurano stabilità e visibilità inalterate, oltre a una linea aerodinamica in sintonia con il Diavel.

Il carbonio dei parafanghi è un dettaglio sportivo che alleggerisce anche l'aspetto della cruiser bolognese, insieme ai cerchi in alluminio forgiato che si caratterizzano per un design che non passa di certo inosservato.

La sella comfort alza leggermente la seduta rispetto la versione di serie, ma offre sostengo e rende la guida più comoda, facendo felice i ducatisti che utilizzano il Diavel anche per viaggi lunghi.

Una moto come il Diavel oltre a farsi notare per l'aspetto, si fa sentire grazie al sound del nuovo scarico: studiato per esaltarne le performance su tutto l'arco di erogazione, e realizzato in acciaio mentre i fondelli sono in lega di alluminio ricavati dal pieno e le uscite su entrambi i lati donano alla moto un look simmetrico.

Articoli che potrebbero interessarti