MotoGP, Test invernali a Sepang a fine febbraio 2021: ben 6 giorni per i rookie

Non ci saranno test a Valencia quest'anno dopo il GP di Portimao del 22 novembre. Le case si stanno preparando per il ritorno in pista in occasione dei test invernali che si terranno come sempre a Sepang a fine febbraio

Share


Non ci saranno test a Valencia quest'anno dopo il GP di Portimao del 22 novembre. Probabilmente l'unica casa che effettuerà qualche test sarà l'Aprilia. La MotoGP, comunque, sta già pensando ad un ritorno alla normalità e per questo motivo si pensa alle prove invernali.

Il circuito designato, come al solito, è quello di Sepang in Malesia. Ovviamente poiché per l'intero 2021 i motori saranno congelati, così come l'aerodinamica, le case si sfideranno sul campo delle ciclistiche, con novità per sospensioni, freni e telai.

I costruttori avranno dunque appena due mesi per preparare le loro armi per la prossima stagione, anche se c'è da credere che lo sviluppo sia già iniziato.

Nei primi tre giorni scenderanno in pista i collaudatori ed i rookie, quindi anche Enea Bastianini e Luca Marini. I debuttanti saranno poi ammessi anche ai successivi tre giorni, quindi avranno ben sei giorni per prepararsi alla nuova categoria. Una grande opportunità, ma anche un grande impegno fisico.

Share

Articoli che potrebbero interessarti