Tu sei qui

Fiat Panda my 2021: Sport, City e Cross ed i suoi primi 40 anni - foto e prezzo

L'utilitaria italiana viene così definita: più Eco, più Tech e più Fun. Ibrida, Benzina, Metano e Gpl, la city car si conferma una delle migliori auto del mercato 

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Fiat Panda. Cosa ci può essere da aggiungere? Storia italiana. Mito italiano. Auto più venduta in Italia da anni ed anni. In quasi ogni famiglia, ce n'è una, e se è così, ci sarà non uno, ma più motivi. Ora, arriva la nuova Fiat Panda che celebra i suoi primi 40 anni. Per l’occasione, la city car si rinnova ed amplia la famiglia con la nuova Panda Sport. Ora la gamma si declina poi in cinque allestimenti: Panda, City Life, Sport, City Cross e Cross. Panda è ormai un “brand”, un marchio ricco di valenze razionali ed emotive, simbolo della libertà di viaggiare ma anche un prodotto entrato nella memoria collettiva al pari di altri oggetti nati dalla creatività italiana: dalla Fiat 500 alla Vespa Piaggio, dalla Moka Bialetti al Cubo di Bruno Munari. Dal 1980 ad oggi, in Europa ogni anno vengono vendute 375 mila pezzi!

Come la cerchi? C'è!

La nuova Panda si conferma poi l’unica city-car del segmento a vantare un’offerta completa in termini di trazioni (4x2 e 4x4) e propulsori (Benzina 4x4, Ibrida, Metano e Gpl). La city car italiana poi, ha nella sua forza il prezzo, ed infatti già da oggi, come le concessionarie apriranno la serrata, la potrete ordinare ed acquistare al prezzo promozionale di 8.200 euro. Certo, parliamo in caso di rottamazione, ed in abbinamento allo specifico finanziamento realizzato in collaborazione con FCA Bank, ma cosa potreste comprare, di nuovo, a questo prezzo?

Mondo “Life”: Panda e City Life

La prima declinazione del nuovo mondo urbano “Life” è l’allestimento Panda, porta di accesso alla gamma. Il secondo allestimento è la vera novità di questo mondo: la nuova Panda City Life, la versione centrale della gamma che soddisfa coloro che ricercano in una city-car il miglior rapporto tra prezzo e sostanza di prodotto. Il design di questa versione è caratterizzato dai nuovi specifici paraurti, dai codolini parafango, dagli inserti nelle minigonne e dai nuovi cerchi “Life” da 15” che si sposano perfettamente con i numerosi elementi neri a contrasto offerti di serie: dalle barre longitudinali alle fasce protettive laterali, dalle calotte degli specchi alle maniglie esterne. All'interno,  troviamo i sedili in tessuto bi-colore grigio e la plancia di colore antracite, il climatizzatore manuale e la Radio DAB Mobile con il Bluetooth 2.1. Non manca l’apposito supporto per smartphone installato sulla plancia e i comandi al volante. A richiesta abbiamo la nuova radio Touchscreen da 7'' con sistema digitale DAB, predisposizione Apple CarPlayTM e compatibilità Android AutoTM e alloggiamento per smartphone.

Mondo "Sportivo": la Panda Sport

La nuova Panda Sport è ovviamente destinata alla clientela giovane. Questa completa la “famiglia Sport di Fiat” che già annovera diversi modelli. L’inedita versione è immediatamente riconoscibile grazie ad elementi estetici distintivi come i nuovi cerchi in lega “Sport” da 16” bi-colore con gemme nere/rosse e le maniglie e le calotte degli specchi in tinta carrozzeria. Quest’ultime, a richiesta possono essere di colore nero lucido in abbinamento col tetto nero (optional). Non manca l’esclusivo logo “Sport” cromato sulla fiancata laterale, sopra l’indicatore di direzione. Inoltre, è disponibile la nuova ed esclusiva livrea Grigio Opaco. All'interno abbiamo la nuova plancia di colore titanio, i pannelli porte specifici in eco-pelle, l’inedito imperiale nero e i nuovi sedili con rivestimento in tinta grigio scuro, i dettagli in tecno-pelle, le fasce laterali in tessuto e cuciture rosse. La nuova Panda Sport può poi essere dotata, a richiesta, dell’inedito Pack Pandemonio – chiaro tributo all’omonimo kit lanciato nel 2006 sulla Panda 100 HP – che include le pinze freni rosse, vetri oscurati e l’inedito volante in tecno-pelle con cuciture rosse. Infine, tra le dotazioni offerte di serie si segnala la nuova radio Touchscreen da 7'' con sistema digitale DAB, predisposizione Apple CarPlayTM e compatibilità Android AutoTM e alloggiamento per smartphone.

Mondo "avventura": la Panda Cross e City Cross

Abbiamo poi la terza anima della nuova Panda, quella “Cross”, quella "avventuriera", declinata negli allestimenti City Cross e Cross e che propongono ovviamente un carattere distintivo ed off-road. Ora entrambe le versioni sono disponibili con le trazioni 4x2 o 4x4, il motore Mild Hybrid o l’alimentazione a metano. La Panda City Cross è stata progettata per soddisfare i clienti alla ricerca di una city-car con l'aspetto di un'auto da off-road ad un prezzo accessibile. Esteticamente il nuovo modello si presenta con una nuova livrea pastello Blu Ceramico che si abbina perfettamente con il nuovo rivestimento bicolore (blu e nero) in tecno-pelle sui pannelli porte e sui sedili, quest’ultimi impreziositi da cuciture argentate e dotati di fasce laterali in tessuto. Di serie, al centro della plancia il climatizzatore automatico e la nuova Radio touchscreen da 7'' con Apple CarPlayTM / Android AutoTM. Completano la nuova Panda City Cross i fendinebbia, i proiettori DRL a led e alcuni elementi neri, quali le barre longitudinali sul tetto e le modanature laterali.

Infine, la nuova gamma si completa con la Panda Cross, l’allestimento top di gamma dal carattere e aspetto off-road con il massimo dell’equipaggiamento per chi non cerca compromessi. È dotata di nuovi cerchi “Cross” Style da 15”, doppio gancio-traino rosso nella parte inferiore della griglia paraurti, verniciatura cromata per gli scudi paracolpi, barre longitudinali e fasce paracolpi laterali con scritta “Cross” nera in rilievo. La ricca la dotazione di serie include sensori di parcheggio posteriori, climatizzatore automatico, volante in pelle, nuovi pannelli porte in tecno-pelle nera, la plancia “woody” realizzata con materiali riciclati ed il nuovo sistema Touchscreen da 7'' completo di radio digitale DAB (predisposizione Apple CarPlayTM e compatibilità Android AutoTM) oltre all'alloggiamento per smartphone. Nuovi sono anche i sedili bicolore realizzati, con un occhio attento alla sostenibilità, la cui parte centrale è filata con uno speciale tessuto eco-friendly ottenuto con almeno il 37% di plastica riciclata di origine terrestre. I sedili sono impreziositi da cuciture marroni laterali in tessuto e dettagli in eco-pelle e specifico logo “Cross”.

Motorizzazione Mild Hybrid disponibile su tutta la gamma

Lanciata lo scorso febbraio sulla Panda Hybrid Launch Edition, l’esclusiva serie speciale che ha debuttato in contemporanea con la 500 Hybrid Launch Edition, oggi la tecnologia Mild Hybrid è disponibile sull’intera gamma della nuova Panda, assicurando così a tutti i vantaggi di una motorizzazione ibrida efficiente, compatta, leggera e accessibile. In sintesi, la miglior soluzione per una city-car. La motorizzazione Mild Hybrid a benzina abbina il nuovo motore da 1 litro a 3 cilindri della famiglia Firefly, da 70 CV (51,5 kW) - conforme alla normativa Euro 6D Final - ad un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) che permette di recuperare energia in fase di frenata e decelerazione, immagazzinarla in una batteria al litio da 11 Ah di capacità, e sfruttarla, con una potenza di picco di 3,6 kW, per riavviare il motore termico dopo uno stop in marcia e per assisterlo in fase di accelerazione. 

Rispetto al propulsore 1.2 Fire da 69 CV, la motorizzazione Mild Hybrid sul modello Panda consente l’abbattimento di consumi e di emissioni di CO2, sino al 30%, garantendo le stesse prestazioni. La trasmissione adotta il nuovo cambio a 6 marce, progettato per ottimizzare ulteriormente il range di utilizzo del motore. La nuova Panda Hybrid consente al cliente di accedere a tutti i vantaggi dell’omologazione come veicolo ibrido e assicura, secondo le norme locali, una serie di agevolazioni quali libertà di accesso e circolazione nei centri urbani, riduzione del costo del parcheggio in centro e agevolazioni fiscali, in base alle normative locali.

Articoli che potrebbero interessarti