MotoGP, Pole di Quartararo ad Aragon, 2° Vinales. Dovizioso furioso e 13°

La Yamaha fa doppietta in qualifica, Crutchlow intruso con la Honda in prima fila. Morbidelli 4°, prima Ducati quella di Miller 5°. Dovizioso manca la Q2 ed un brutto gesto di stizza nei box

Share


ORE 15:43 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Aragon, grazie per averle seguite con noi. L'appuntamento con il nostro LIVE è per domani mattina con la cronaca del warm up. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni ed i commenti dei protagonisti direttamente dal paddock di Aragon. 

ORE 15:37 - La Yamaha si gode dunque una doppietta ad aragon con Fabio Quartararo che nonostante la brutta botta rimediata in FP3 è riuscito a conquistare una pole cristallina, dando enorme sfoggio di talento. Il francese domani tenterà la fuga senza ombra di dubbio, dopo che a Le Mans questa strategia è stata vanificata dalla pioggia. IL compito di resistergli sarà tutto per Maverick Vinales, che oggi è stato battuto dal francese, ma ha dimostrato di avere ottima sintonia con la M1 ad Aragon. 

Cal Crtuchlow ha strappato un'ottima prima fila con la Honda, dando segni di risveglio dopo una lunga fase in cui mancava dalle zone nobili della classifica. Il britannico ha preceduto il nostro Franco Morbidelli, che con la sua 4a casella in griglia conferma di essere in formissima. In seconda fila anche Jack Miller, primo pilota Ducati in classifica precedendo la Suzuki di Joan Mir, che finalmente riesce a scattare da una posizione in griglia molto interessante

Terza fila per Nakagami, Petrucci e Aleix Espargarò, che ha anche dato vita ad una incomprensione con suo fratello Pol Espargarò. A chiudere i dodici della Q2 ci sono Alex Rins, Alex Marquez e proprio Pol Espargarò con l'unica KTM presente nelle prime 4 file dello schieramento di domani. 

Andrea Dovizioso non ha invece centrato il passaggio alla Q2 ed al rientro ai box ha compiuto un brutto gestaccio, buttando con rabbia i guanti verso il muro interno del box Ducati. Domani sarà chiamato alla rimonta. 

ORE 15:32 - Pole di Fabio Quartararo! Ecco la classifica. Prima fila per Vinales e Crutchlow, appena fuori Morbidelli 4°. 5a la migliore Ducati con Miller davanti a Mir 6°. 

ORE 15:30 - Quartararo sfodera gli artigli! Ma anche Morbideli attacca. I due Petronas fanno numeri incredibili, stanno attaccando per strappare la pole a Vinales. Le Yamaha dominano. 

ORE 15:28 - Vinales ce la fa e strappa il miglior tempo! Adesso Quartararo è secondo davanti ad un ottimo Crutchlow. 4° Morbidelli davanti a Miller e Mir. Morbidelli migliora i riferimenti nei primi settori, sta attaccando per tornare in prima fila. 

ORE 15:26 - Vinales si sta migliorando, punta a strappare il miglior tempo. bene anche Pol Espargarò, molto incisivo ai primi intertempi. 

ORE 15:25 - Ripristinato il Livetiming, ecco la classifica mentre i piloti rientrano in pista per l'ultimo assalto alla pole.

ORE 15:24 - Rientrano in pista i piloti. Non abbiamo i tempi perché il sistema livetiming della MotoGP è down al momento. Appena ricomincerà a funzionare vi aggiorneremo con la classifica e tutti i tempi. 

ORE 15:22 - Ottimo tempo per Quartararo, ma risponde anche Morbidelli che si piazza alle sue spalle. Tutti fermi ai box per cambiare le gomme. Miller 3° a completare la prima fila adesso. Petrucci 12° e ultimo in questa Q2 al momento. 

ORE 15:21 - Quartararo strappa il miglior tempo, alle sue spalle Miller che ha sfruttato la sua scia. Vinales al 3° posto. 

ORE 15:17 - Miglior tempo per Jack Miller al primo tentativo, davanti a Morbidelli, Quartararo e Vinales. Sta però migliorando moltissimo Quartararo. Sale al terzo posto Crutchlow. 

ORE 15:17 - Sembra che questa Q2 possa essere tutta un affare interno tra i piloti Yamaha. Morbidelli, Vinales e Quartararo sono senza dubbio i favoriti. 

ORE 15:15 - Scatta la Q2. Piloti in pista per dare la caccia alla pole. 

ORE 15:11 - Interviene Tardozzi: "Non si erano accordati, non credo ci fosse una strategia comune. Danilo è stato più veloce in scia ad Andrea, se lo è trovato davanti ed è stata una casualità. Ognuno stava facendo il suo lavoro. Dovizioso è arrabbiato perché non è entrato in Q2, non so se fosse arrabbiato verso Danilo. E' stato il caso".  

ORE 15:10 - Sarà da capire la motivazione che ha spinto Dovizioso ad avere una reazione del genere nei box. Di fatto domani scatterà dalla 13a posizione in griglia e questa è una bella bega considerando che le Yamaha sono velocissime e di certo Quartararo è uno dei candidati alla vittoria. Ecco il gesto di Dovizioso.

ORE 15:06 - Scatto di rabbia di Dovioso ai box....difficile vedere Dovizioso reagire così. Questa la classifica finale del Q1. 

ORE 15:05 - Miller mette fuori Dovizioso! Adesso i qualificati sono Petrucci e Miller. Zarco e Bagnaia rischiano di far arretrare ancora di più Dovizioso, che per ora è condannato a scattare 13°.

ORE 15:04 - Primo Petrucci e secondo Dovizioso! Bellissima strategia dei due piloti, ma sta arrivando la risposta di Binder e Miller! Gran duello per passare in Q2. 

ORE 15:02 - Colpo di reni di Dovizioso che strappa la seconda posizione a Binder, che però sta già migliorando il proprio tempo. Bella lotta per i due posti disponibili verso la Q2. 

ORE 15:00 - PIloti in pista per l'ultimo assalto al cronometro. In questa fase dovrebbe essere Petrucci a tirare Dovizioso per tentare di passare il turno. 

ORE 14:57 - I piloti ai box per cambiare le gomme e tentare l'ultimo assalto al cronometro. Miller e Binder i due qualificati in Q2 adesso. Bagnaia fuori per appena 7 millesimi. 

ORE 14:55 - Al terzo passaggio sono Miller e Binder i due qualificati alla Q2. Bagnaia 4° davanti ai due ufficiali Ducati. 

ORE 14:53 - Iniziano ad arrivare i primi riferimenti, ma siamo ancora lontani da tempi interessanti. Petrucci segue da vicino Dovizioso in pista, come se i due stessero mettendo in pratica una strategia di tandem. Forse nel tentativo successivo cambieranno l'ordine di marcia e sarà Petrucci a 'tirare' Dovizioso. 

ORE 14:52 - Decisamente troppe Ducati in pista in questa Q1.

ORE 14:50 - Semaforo verde in pitlane, inizia la Q1 ad Aragon. Ducati subito in pista, Dovizioso e Petrucci devono fare un grande scatto in avanti.

ORE 14:49 - Ecco la lista dei piloti che sarà in pista per la Q1 e quelli qualificati direttamente in Q2.

ORE 14:46 - Ottima FP4 per Alex Marquez, che ha chiuso l'ultima sessione di libere con il 2° tempo. Oggi il fratello di Marc sarà in Q2 grazie al tempo segnato in FP3. 

ORE 14:45 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio d'Aragon. La FP4 è terminata da pochissimo con il miglior tempo per Franco Morbidelli. Quartararo regolarmente in pista dopo la gran botta rimediata in FP3. Ecco la classifica. 

Manca pochissimo al momento in cui sul tracciato di Aragon scatterà la caccia alla pole ed è più che chiaro chi possa recitare il ruolo di lepre. Le Yamaha hanno dominato le tre sessioni di libere e l'unica incognita è legata alle condizioni fisiche di Fabio Quartararo, caduto in malo modo quando mancavano pochi minuti al termine della FP3. Il francese era stato vittima di una caduta anche in FP1 e per quanto velocissimo, dovrà stare molto attento. 

Un errore in questa fase della stagione potrebbe costare tantissimo in vista del rush finale di questo 2020. Lo sa benissimo Andrea Dovizioso, che sembra in enorme difficoltà ad Aragon. Caduto in FP3, il pilota Ducati ha mancato l'accesso alla Q2 ed è in ottima compagnia, visto che tutte le Ducati saranno presenti in Q1, uno scenario che probabilmente non si è mai verificato in MotoGP.  Dovizioso dovrà dare vita ad una grande prova d'orgoglio se vuole tentare di restare in corsa per il titolo, anche considerando che tra sette giorni si correrà nuovamente qui. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche inizierà alle 14:40, per raccontarvi anche l'ultima fase della FP4. 

Questa la classifica combinata delle libere ad Aragon

LIBERE MOTOGP ARAGON

Share

Articoli che potrebbero interessarti