MotoGP, Aragon: una breve storia, una sola vittoria Ducati, Rossi nemmeno quella

L'unica vittoria della Ducati in MotoGP ad Aragon: Casey Stoner. MotorLand è uno dei cinque circuiti in cui Valentino ha corso nella classe regina e non ha avuto una vittoria insieme ad Austin, il Red Bull Ring, Buriram e Istanbul

Share


Si tratta dell'11° GP di MotorLand Aragon, il circuito ha ospitato per la prima volta un evento nel 2010, diventando così il sesto circuito spagnolo dopo Jerez, Catalunya, Jarama, Montjuich e Valencia.

Aragon è uno dei cinque circuiti antiorario del calendario standard, insieme ad Austin, Sachsenring, Phillip Island e Valencia.

L'ultima vittoria della Honda in MotoGP qui: Marc Marquez nel 2019 dalla pole position. La Honda è il costruttore di maggior successo qui con sette vittorie in MotoGP: Casey Stoner nel 2011, Dani Pedrosa nel 2012 e Marc Marquez nel 2013, 2016, 2017, 2018, 2019.

Yamaha ha ottenuto due vittorie in MotoGP a MotorLand, entrambe con Jorge Lorenzo: 2014 e 2015.

L'unica vittoria Ducati in MotoGP ad Aragon: Casey Stoner ha vinto la prima gara ad Aragon nel 2010 dalla pole position. Dalla vittoria di Stoner nel 2010, con Nicky Hayden sul podio, la Ducati ha ottenuto cinque podi: Cal Crutchlow è terzo nel 2014, Jorge Lorenzo terzo nel 2017, Andrea Dovizioso secondo nel 2018 e '19, e Jack Miller terzo nel 2019.

Il miglior risultato di Suzuki in MotoGP ad Aragon: Andrea Iannone è arrivato terzo nel 2018. Aleix Espargaro si è piazzato sesto nel 2017 e nel 2018, eguagliando il miglior risultato di Aprilia in MotoGP del Qatar 2017 (Aleix Espargaro), del Giappone 2003 (Colin Edwards) e dell'Australia 2019 (Andrea Iannone).

Il miglior risultato di KTM al MotorLand:  10° posto per Pol Espargaro nel 2017, davanti al compagno di squadra Bradley Smith.

I piloti spagnoli hanno avuto molto successo in tutte le classi ad Aragon, vincendo 21 gare su 30. Gli unici piloti non spagnoli che hanno vinto sul circuito sono gli unici: Casey Stoner (MotoGP nel 2010, 2011), Andrea Iannone (Moto2 nel 2010), Romano Fenati (Moto3 nel 2014), Miguel Oliveira (Moto3 nel 2015), Sam Lowes (Moto2 nel 2016), Franco Morbidelli (Moto2 nel 2017) e Brad Binder (Moto2 nel 2018, 2019).

Le vittorie di Casey Stoner e il secondo posto di Andrea Dovizioso negli ultimi due anni sono le uniche volte in cui un pilota non spagnolo è salito sui due gradini più alti del podio in MotoGP ad Aragon.

Dal 2010, solo due piloti hanno vinto la gara di MotoGP dalla pole ad Aragon: Casey Stoner (2010, 2011) e Marc Marquez (2013, 2016, 2019). Marquez è stato in pole cinque volte su sette ha corso in MotoGP ad Aragona.

Il MotorLand Aragon è uno dei soli cinque circuiti dove Valentino Rossi ha corso nella classe regina e non ha avuto una vittoria insieme ad Austin, il Red Bull Ring, Buriram e Istanbul.

 

Articoli che potrebbero interessarti