Moto2, Stefano Manzi lascia MV Agusta, nel 2021 correrà per il team Pons

Il pilota della VR46 vestirà i colori della squadra spagnola il prossimo anno: "sono molto contento di questo nuovo contratto"

Share


Stefano Manzi a fine stagione lascerà il team Forward e MV Agusta e nel 2021 correrà per il team Pons su una Kalex. L’annuncio ufficiale è arrivato oggi.

Voglio ringraziare Sito Pons per questa opportunità e la VR46 per averlo reso possibile - le parole del pilota italiano - Ora devo concentrarmi per finire bene questa stagione ma devo dire di essere veramente felice di avere firmato questo nuovo contratto”.

Sito Pons ha aggiunto: “voglio dare a Stefano il benvenuto in squadra. È un pilota molto giovane con un grande potenziale. Sono sicuro che, in un team come il nostro e con la sua esperienza, saremo pronti per lottare per le posizioni di vertice. Sono molto soddisfatto di questa firma”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti