KTM 890 Adventure R e Rally 2021: l'enduro stradale austriaca, mostra i muscoli

Motifiche al motore per 10 CV in più, sospensioni WP XPLOR completamente regolabili, ABS perfezionato e nuovi algoritmi utilizzati dal controllo della trazione

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Ready to Race? Ancora una volta... sì! Fin dal loro lancio avvenuto circa due anni fa, le moto della gamma KTM 790 Adventure hanno rappresentato una delle scelte migliore nel segmento delle travel-enduro di media cilindrata. Per il 2021 KTM lancia una nuova sfida al segmento travel-enduro con la KTM 890 Adventure R Rally e la KTM 890 Adventure R. Accomunate dalla stessa piattaforma tecnologica e da un nuovo motore più potente, le moto sono pronte per correre sicure e veloci sulle strade e sui sentieri di tutto il mondo. La "Rally", poi, è stata realizzata con il contributo dei piloti ufficiali del Red Bull KTM Factory Racing Rally Team ed è senz’ombra di dubbio il modello di serie più esclusivo disponibile oggi sul mercato. La moto è equipaggiata con il potente motore bicilindrico DOHC LC8c a 4 tempi, omologato Euro5, il cui rombo viene valorizzato da un leggero silenziatore Akrapovič (35% più leggero di quello standard). La KTM 890 Adventure R Rally è disponibile in quantità limitate e può essere preordinata (già da ieri) online a questo link. Il prezzo di listino è fissato in 21.200 euro iva inclusa, f.c..

Ciclistica dedicata

La ciclistica è stata messa a punto per soddisfare le richieste dei piloti più esigenti, a partire dalle sospensioni professionali WP XPLOR Pro Components completamente regolabili. Tra i componenti di qualità proposti su questo nuovo modello spiccano le pedane rally, la sella diritta (con altezza di 910 mm), il cupolino e i deflettori trasparenti, le grafiche racing e ancora il Quickshifter+ e il riding mode RALLY di serie. Non mancano le protezioni del serbatoio in fibra di carbonio. Ne vedremo solo 700 unità (500 nel Mondo e 200 negli USA). Insomma un mezzo davvero esclusivo.

10 CV in più della sorella minore

La nuova KTM 890 Adventure R migliora e amplifica la sensazione di guida già presenti sul modello KTM 790 Adventure R. Il nuovo motore da 899 cm³ genera 105 CV e 100 Nm di coppia, ovvero 10 CV e 12 Nm in più rispetto alla sorella minore (ovviamente è Euro5). L’albero motore vanta il 20% di masse rotanti in più a tutto vantaggio di un’erogazione piena e costante, percepibile sin dai bassi regimi. A detta del costruttore, la massa in più si traduce inoltre in una maggiore stabilità in curva e maggior comfort di guida sulle lunghe distanze.  La frizione è stata rinforzata, e la trasmissione è stata rinnovata.

Le sospensioni WP XPLOR completamente regolabili, mentre il software dell’ABS perfezionato e nuovi algoritmi utilizzati dal controllo della trazione sono solo alcune delle novità. Miglioramenti nella ciclistica anche grazie al perno del cannotto di sterzo in alluminio ed al telaietto posteriore più leggero, ma anche i freni hanno ricevuto "cure" più racing. Infine, abbiamo un nuovo interruttore al manubrio con comando del Cruise Control integrato.

Share

Articoli che potrebbero interessarti