BMW: dopo cinque anni, la G 310 GS si aggiorna con la 2021

Euro 5, ovviamente, ma anche aggirnamenti ed una bellissima edizione "40 Years GS", una BMW G 310 GS che si rifà ad un famoso modello storico della storia di BMW GS: la R 100 GS

Share


E’ dal 2016 che con la BMW G 310 GS, BMW Motorrad sta creando una nuova esperienza nel segmento di cilindrata al di sotto di 500 ccm. Estremamente compatta, robusta e altamente versatile nel design, si è subito affermata come una vera BMW GS - soprattutto per i nuovi arrivati. Quattro anni dopo il suo debutto, BMW Motorrad presenta ora la nuova BMW G 310 GS. Versatile, più sicura e più dinamica, sia nel traffico quotidiano, durante i giri di piacere su strade di campagna o fuoristrada su terreni facili.

Motore monocilindrico omologato EURO5 con gestione automatica dell’aumento del minimo e acceleratore elettronico.

Il cuore della nuova BMW G 310 GS è ancora l'affidabile motore monocilindrico raffreddato a liquido da 313 ccm con quattro valvole, due alberi a camme in testa e iniezione elettronica di carburante. L'inclinazione del cilindro verso la parte posteriore e la testa del cilindro ruotata di 180 gradi con l'aspirazione nella parte anteriore e lo scarico nella parte posteriore rimangono le caratteristiche di progettazione. Questa disposizione segue la logica dell’ottimizzazione della gasdinamica del motore e si traduce in un'architettura particolarmente compatta del veicolo. Con una potenza di 25 kW (34 CV) a 9 500 giri/min e una coppia massima di 28 Nm a 7 500 giri/min, il motore monocilindrico della nuova BMW G 310 GS è il partner ideale per il piacere motociclistico dinamico, anche nell'attuale omologazione EU-5.

La nuova BMW G 310 GS, il motore è stato dotato di una cosiddetta "manopola dell’acceleratore elettronico" (corpo farfallato attuato da un servomotore) e ora offre una risposta dell'acceleratore ancora più sensibile. L'aumento automatico della velocità di rotazione al minimo all'avvio impedisce anche un possibile arresto improvviso del motore. Anche la frizione anti-saltellamento e auto-rinforzante è nuova. Riduce la coppia di trascinamento del motore e fornisce un aumento significativo della sicurezza di guida - in particolare durante le manovre di frenata che comportano la scalata sequenziale di più rapporti. Permette anche di avere forze di attuazione significativamente ridotte alla leva della frizione.

Nuovo faro a LED e indicatori di direzione a LED - vedere ed essere visti in modo ottimale

Mentre la BMW G 310 GS era già dotata di luci freno nella tecnologia LED, la nuova BMW G 310 GS ora ha un faro full-LED per una visibilità ancora migliore durante la notte e indicatori di direzione a LED per una maggiore visibilità nel traffico. Il nuovo faro a LED non solo assicura un'illuminazione particolarmente luminosa e omogenea della strada. Grazie a un sistema di fissaggio modificato, le vibrazioni del cono di luce sono un ricordo del passato. Le tre funzioni di luce ad alto fascio, fascio basso e la luce di guida diurna può essere comodamente azionata utilizzando i controlli del manubrio sinistro.

Leve regolabile in quattro posizioni per freno e frizione

Entrambe le leva della frizione e del freno sono ora regolabili in quattro posizioni. Ora offre vantaggi ergonomici, in particolare per le persone con le mani piccole. La posizione 3 della regolazione della leva del freno corrisponde alla distanza della leva dal manubrio nei modelli precedenti dove non vi era regolazione. In prima posizione la leva del freno è 6 mm più vicina al manubrio.

Design delicatamente rivisto con un colore di base accattivante e due varianti di stile esclusive

Per BMW Motorrad, GS è una promessa. È sinonimo di assoluta funzionalità, affidabilità e robustezza. Di conseguenza, la nuova BMW G 310 GS può essere riconosciuta a prima vista come una vera BMW GS. Con il suo caratteristico parabrezza, il parafango anteriore alto, l’inconfondibile flyline e la parte posteriore corta e alta, ha gli elementi principali dei grandi modelli BMW R 1250 GS - e ha un aspetto ancora più aggressivo e dinamico dalla parte anteriore grazie al nuovo faro a LED.

Anche nelle colorazioni riflette che fa parte della famiglia BMW GS. Ciò che tutte e tre le varianti di colore della BMW G 310 GS hanno in comune sono le coperture per alloggiamenti del motore per l'alternatore, la frizione e la pompa dell'acqua, ora verniciate in grigio titanio metallico.

Oltre ai tipici colori GS in bianco (con il colore polar white e pannelli laterali serbatoio in grigio), la nuova BMW G 310 GS è offerta in uno sportivo allestimento Rallye. Il telaio è dipinto di rosso e il Kyanit blu metallico è dedicato alla copertura del serbatoio. 

Come la sorella maggiore, anche per lei arriva l'edizione "40 Years GS", una BMW G 310 GS che si rifà ad un famoso modello storico della storia di BMW GS - la R 100 GS. Di conseguenza, è in nero e giallo - con il colore di base nero cosmic black e giallo grafica sui pannelli laterali del serbatoio.  

Tutte le nuove caratteristiche della BMW G 310 GS a colpo d'occhio:

Motore monocilindrico omologato EURO 5 con acceleratore elettronico e aumento automatico della velocità di rotazione al minimo.

Frizione anti-saltellamento e auto-rinforzante.

Nuovo faro a LED e indicatori di direzione a LED.

Leve di freno e frizione regolabili in quattro posizioni.

Coperchi dei carter motore di alternatore, frizione e pompa d'acqua verniciato grigio titanio metallico.

Design delicatamente rivisto con un colore di base accattivante e due esclusive varianti di stile.

Share

Articoli che potrebbero interessarti