SBK, Magny-Cours: Rea punta quota 100, ma la pensione può attendere

Erano sette anni che non si vedeva un Campionato con tanti vincitori diversi, in Francia si attende l’ottavo nel weekend

Share


Il Mondiale Superbike sbarca in Francia sulla pista di Magny-Cours per il penultimo appuntamento stagionale. Non manca l’attesa in casa Kawasaki, dal momento che Johnny Rea ha il primo match ball a disposizione per laurearsi campione.

Ecco tutti i numeri e le curiosità del round transalpino.

- La Superpole Race di domenica sarà la 300^ gara in Superbike di Rea, la 160 insieme a Kawasaki. Rea è il quarto a raggiungere quota 300 partenze nel WorldSBK dopo Troy Corser (377), Tom Sykes (attualmente a quota 314) e Noriyuki Haga (313).   

- A Barcellona il Cannibale ha vinto la sua 97^ gara. In caso di tripletta taglierà il traguardo dei 100 trionfi nelle derivate.

- Ben dieci piloti sono arrivati sul podio in questo 2020, non se ne vedevano  così tanti dal 2015. Nel 2013 furono ben 12.

- Garrett Gerloff, in pista con il numero 31, è il 31° pilota Yamaha a salire sul podio nel WorldSBK. Tutto questo è avvenuto nella gara in cui Chaz Davies ha conquistato la sua 31^ vittoria.

- Chaz Davies sfoggia il numero sette sul cupolino come il settimo vincitore diverso di questa stagione. A Magny-Cours tutti attendono l’ottavo.

- In Catalogna Garrett Gerloff ha conquistato il suo primo podio: è il 14° statunitense ad arrivare tra i primi tre nel Mondiale SBK. L’ultimo era stato l’indimenticato Nicky Hayden, terzo nel 2016 in Gara 1 al Lausitzring. Gerloff è il 124° pilota nella storia del WorldSBK a salire sul podio.

- Tom Sykes è l’unico pilota ad aver gareggiato 23 volte nel WorldSBK sulla pista francese. In 11 occasioni ha portato a casa un podio.

- La Gran Bretagna è il Paese che ha festeggiato di più a Magny-Cours: può vantare infatti ben 16 vittorie. Il triplo rispetto al Giappone che ha all’attivo cinque successi, tutti firmati da Noriyuki Haga.

- Il pilota che a Magny-Cours ha vinto di più è Jonathan Rea, ben sei volte. L’anno scorso ha superato Noriyuki Haga, fermo a quota cinque.

- L’unico francese ad aver vinto a Magny-Cours è stato Sylvain Guintoli che ha festeggiato nel 2012 e nel 2014 sempre in Gara 1.

Share

Articoli che potrebbero interessarti