Moto2, Sindrome compartimentale: Aron Canet operato al braccio destro

Intervento chirurgico per il pilota del team Aspar: "i dottori sono stati sorpresi di quanto fosse grave la situazione, non hanno capito come riuscissi a guidare"

Share


Aron Canet ha approfittato della settimana di pausa dalle gare per entrare in sala operatoria. Il pilota del team Aspar si è sottoposto a un intervento per risolvere il problema di sindrome compartimentale al braccio destro.

Soffro di questo problema dall’inverno - ha spiegato Aron - I dottori sono stati sorpresi di quanto fosse grave, non capivano come potessi guidare in quelle condizioni. L’operazione e andata bene e spero di essere al 100% della forma nelle prossime gare”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti