MotoGP, Morbidelli accoglie Rossi (3°) in Petronas con una pole. Disastro Dovizioso, 17°

Franco conquista una magnifica pole al Montmelò e si trova in prima fila Quartararo e Valentino. La Ducati si salva con Miller 4° e Zarco 6°, mentre Dovizioso domani scatterà solo 17°

Share


ORE 15:12 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio MotoGP di Barcellona, grazie per averle seguite con noi. L'appuntamento con le nostre dirette è per domani mattina con la nostra cronaca del warm up e poi della gara. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal paddock di Barcellona. Stay Tuned!

ORE 15:05 - Una qualifica tutta all'insegna della Yamaha a Barcellona, con la M1 in grado di monopolizzare la prima fila con Morbidelli in pole davanti a Quartararo e Rossi. La moto di Iwata si è confermata equilibrata e veloce tanto quanto a Misano su una pista dalle caratteristiche profondamente diverse ed anche la 5a posizione di Vinales oggi conferma quanto possa essere veloce la M1 sul Montmelò.

Quarta casella di partenza per Jack Miller, che condivide la seconda fila appunto con Vinales e Zarco, sesto e vincente oggi nella sua sfida con Bagnaia, che in ogni caso sembra già ampiamente risolta in favore del torinese. Apre la terza fila Pol Espargarò, davanti a Jaon Mir che sarà da tenere d'occhio in gara domani. Lo spagnolo della Suzuki è oggettivamente pericolosissimo in gara ed in ottica campionato e sembra pronto a raccogliere il primo successo in MotoGP. 

Nona posizione in griglia per Danilo Petrucci, che in questo sabato è riuscito a fare un notevole passo in avanti rispetto a quanto visto ieri nelle libere ed ha almeno arpionato una terza fila che fa ben sperare per la gara di domani. Quarta e ultima fila per Brad Binder davanti a Nakagami e Oliveira. 

Pessime qualifiche per Pecco Bagnaia e Andrea Dovizioso, entrambi non in rado di superare l'ostacolo della Q1. Bagnaia scatterà 14° mentre è andata anche peggio a Dovizioso, che domani in griglia sarà addirittura 17°, una delle peggiori qualifiche della sua carriera che domani lo costringerà alla grande rimonta se non vuole perdere troppo terreno in campionato dai rivali nella corsa al titolo. 

ORE 15:03 - Una giornata importante per Valentino Rossi, che domani scatterà 3° ed ha scelto il momento migliore per tornare al parco chiuso: "Oggi è una giornata speciale, ho firmato il contratto per correre nel 2021 e sono molto contento. Essere in prima fila è molto bello, è una cosa davvero importante per fare una buona gara. Abbiamo lavorato bene da ieri, nella FP4 abbiamo messo tutto assieme e sapevo di avere un buon passo, ma fare il giro veloce in qualifica è sempre una faccenda diversa. Sono riuscito a guidare bene, al limite e senza fare errori". 

ORE 15:01 - Dopo il francese, è l'autore della pole a commentare al parco chiuso. Morbidelli parla così della sua prima pole position in top class: "Una bellissima sensazione, sono davvero contento. Avevo tanta voglia di andare forte oggi, mi sentivo carico. Sentivo di poter fare un buon lavoro, abbiamo fatto un ottimo lavoro in FP4 quindi sono davvero molto contento della giornata di oggi". 

ORE 14:59 - Primo pilota a commentare al parco chiuso Fabio Quartararo, battuto oggi da un Franco Morbidelli sempre più incisivo: "Franco è andato fortissimo oggi, non so come ha fatto! Sono contento di essere in prima fila, perfetto che sia tutta una fila Yamaha. Sono contento anche per il team, che ha lavorato benissimo. RIsultato importante per la gara di domani". 

ORE 14:57 - Sarà dunque una prima fila tutta Yamaha domani, mentre gli unici a salvare l'onore di Ducati oggi sono stati Jack Miller e Johann Zarco, rispettivamente 4° e 6° chiudendo a sandwich in 5a posizione Vinales e la sua Yamaha. 

ORE 14:54 - Bella immagine al parco chiuso. Rossi e Morbidelli, in squadra assieme nel 2021, si abbracciano per celebrare questa bella qualifica. 

ORE 14:52 - Pole position di Franco Morbidelli! Il pilota del Team Petronas ha la meglio su Quartararo e Rossi, per una prima fila tutta Yamaha.

ORE 14:50 - Gran tempo di Morbidelli, che strappa la pole a Quartararo al momento! Il francese è in pista, ma non sembra in grado di rispondere al nostro Franco. 

ORE 14:49 - Ecco la classifica in questo momento, Quartararo primo davanti a Morbidelli e Rossi che chiude la prima fila. 

ORE 14:48 - Spettacolo Yamaha in pista. Tutti i piloti in sella alla M1 stanno migliorando. 

ORE 14:46 - Il francese strappa il secondo tempo alle spalle di Morbidelli. Miller 3° davanti a Vinales, Zarco, Pol Espargarò e Valentino Rossi, che al momento è 7°. 

ORE 14:45 - Quartararo segna ottimi settori intermedi, ma anche Vinales sta migliorando moltissimo il proprio tempo. Momento fondamentale per il francese. 

ORE 14:45 - Strano vedere Quartararo in fondo alla classifica di questa Q2. Al momento il francese ha al proprio attivo un solo giro molto lontano dai riferimenti dei primi. 

ORE 14:43 - Classifica rivoluzionata. Morbidelli resta leader, ma alle sue spalle si rimescolano le carte mentre i piloti rientrano ai box per cambiare le gomme. Si preannunciano minuti di fuoco in questa Q2. 

ORE 14:42 - Buon tempo per Brad Binder, che si prende il 4° posto. 

ORE 14:39 - Il primo passaggio sul traguardo conferma la velocità delle Yamaha! Morbidelli conduce la classifica davanti a Vinales e Rossi. Prima fila tutta Yamaha adesso. Un errore ha tenuto Quartararo lontano, ma presto arriverà anche la zampata del francese. 

ORE 14:38 - Probabilmente sarà una lotta fratricida tra i piloti Yamaha per la pole di oggi, con Quartararo, Vinales e Morbidelli che ricoprono il ruolo di favoriti. 

ORE 14:36 - Scatta la Q2 a Barcellona, adesso si fa sul serio e per i prossimi 15 minuti sarà lotta vera per aggiudicarsi la pole. 

ORE 14:34 - Valentino Rossi cerca la concentrazione nei box. Rossi si è dimostrato molto incisivo nel corso del fine settimana soprattutto quando si è tratato di spingere, riuscendo sempre ad emergere al momento giusto. Potrebbe anche essere un cliente molto ostico per la prima fila. 

ORE 14:31 - Manca poco alla Q2 che assegnerà la pole di Barcellona. Questi i 12 piloti che si sfideranno in pista per le prime quattro file dello schieramento di partenza.  

ORE 14:29 - Brutta delusione anche per Pecco Bagnaia, che non è riuscito a centrare un posto in Q2.

ORE 14:27 - Questa la classifica della Q1 a Barcellona. Ducati e Honda sorridono avendo piazzato Miller e Nakagami in Q2. Dovizioso, leader del mondiale, scatterà solo 17° domani. Una vera disfatta, visto che Andrea era convinto di essere molto competitivo a Barcellona. 

ORE 14:26 - Il miglior tempo è di Jack Miller davanti a Taka Nakagami. Niente da fare per Bagnaia e e Dovizioso, entrambi fuori dallaa Q2. 

ORE 14:25 - Bagnaia non rinuncia all'idea di entrare in Q2 e sta spingendo fortissimo. 

ORE 14:23 - Jack Miller lima ancora il proprio tempo. Alle sue spalle Alex Rins in sella alla Suzuki, mentre è terzo Aleix Espargarò. Dovizioso lento al primo settore, non sembra in grado di lottare per entrare in q2 al momento. 

ORE 14:21 - Dovizioso in pista per tentare l'assalto al cronometro. Sta utilizzando il primo giro solo per prendere confidenza, dopo si lancerà in un paio di time attack che saranno fondamentali. Miller si migliora nei primi settori, punta a limare ancora il proprio tempo. 

ORE 14:19 - Bagnaia scambia opinioni con i tecnici del Team  Pramac. Il pilota cerca di trovare l'ultimo step per essere incisivo in sella alla sua Ducati.

ORE 14:17 - Cambia ancora la classifica. Miller si mette davanti a tutti ed il secondo adesso è Aleix Espargarò con l'Aprilia. Ecco la classifica mentre i piloti sono fermi ai box per cambiare gomme. 

ORE 14:16 - Crutchlow piazza la zampata e si prende il miglior tempo davanti a Dovizioso. Bagnaia però sta migliorando e punta al primo posto. 

ORE 14:14 - Al termine del primo attacco al cronometro c'è Rins davanti in classifica a precedere Iker Lecuona. Lo spagnolo della KTM è in realtà incappato in una caduta in FP3 e non ha potuto sfruttare le gomme nuove, altrimenti sembrava avere il potenziale per essere direttamente in Q2 .

ORE 14:12 - Questa la lista dei piloti in pista per lottare e conquistare una delle prime due posizioni al termine della Q1. 

ORE 14:10 - Semaforo verde in pitlane, scatta la Q1 a Barcellona e sono parecchi i nomi di peso presenti in pista che lotteranno per conquistare un posto in Q2. I favoriti sulla carta sono i piloti Ducati ed Alex Rins. 

ORE 14:06 - Interviene Lin Jarvis di Yamaha ai microfoni di Sky per commentare la firma di Rossi con Petronas per il 2021: "Non è stato difficile firmare il contratto, non ci sono stati ostacoli. Ho lavorato per sei mesi per raggiungere questo risultato, sono molto contento di questo. Oggi è una bella giornata per noi e per Yamaha, è bello sapere che avremo Valentino con noi almeno per un altro anno. E' bello anche per Petronas, e penso anche per tutti i tifosi della MotoGP. Valentino è un personaggio molto importante per questo campionato. Non è stato facilissimo firmare questo contratto, perché dovete capire che Valentino ha dovuto rinunciare alla squadra ufficiale e non è stato facile per lui. Poi parliamo di un'azienda giapponese come la Yamaha e di una squadra malese, con un pilota italiano. Non è stato semplicissimo gestire tutto, ci siamo solo presi il tempo necessario".

ORE 14:04 - Ecco la classifica della FP4 MotoGP a Barcellona. Vinales si prende il miglior tempo in una sessione che ha visto brillare per l'ottimo passo anche Valentino Rossi, molto efficace sia con la gomma morbida che con la media al posteriore della sua Yamaha. 

ORE 14:02 - Scena curiosa a Barcellona, con Pol Espargarò che torna ai box in sella alla sua Rc16 sfruttando una stradina interna del circuito.

ORE 14:00 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio MotoGP di Barcellona. I piloti sono impegnati in pista per le ultimissime battute della FP4. 

Tutto pronto a Barcellona per la caccia alla pole, che scatterà tra pochissimo. Le libere hanno incoronato Fabio Quartararo nel ruolo di uomo da battere e primo candidato a conquistare la pole position sul tracciato del Montmelò. Il francese è stato irresistibile soprattutto nella FP3, segnando il miglior tempo davanti ad un ottimo Maverick Vinales, che continua ad essere molto consistente dopo quanto mostrato soprattutto a Misano 2. 

Sono riusciti a conquistare un posto in Q2 anche Danilo Petrucci, 4° nelle libere, con Morbidelli e Rossi rispettivamente 7° e 8°. Da pochi minuti è stato confermato che i due saranno in squadra assieme in Petronas nel 2021 ed oggi si sfideranno in pista per conquistare un posto nelle prime file dello schieramento di partenza. Anche le KTM hanno dimostrato di avere un ottimo potenziale a Barcellona, tanto da piazzare ben tre RC16 in Q2. La moto austriaca continua a confermarsi come una delle più competitive del lotto in questo momento. 

Dovranno riscattarsi dopo delle prove libere non entusiasmanti gli altri piloti Ducati in sella alla GP20. Mentre Zarco con la GP19 di Avintia ha infatti strappato un 5° tempo ed un posto al sole delle qualifiche, diverso il destino per Bagnaia, Miller e Dovizioso, che occupano in successione le posizioni dalla 11a alla 13a. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche scatterà alle 14:00, raccontando anche l'esito della FP4. Stay Tuned!

Questa la classifica combinata delle prove libere a Barcellona:

PROVE LIBERE MOTOGP BARCELLONA

Share

Articoli che potrebbero interessarti