MotoGP, Lorenzo: "Non corro perché non voglio, non perché non posso"

Share


A Jorge Lorenzo piace avere un filo diretto con i propri tifosi e spesso su Twitter risponde ai loro messaggi e anche alle loro critiche. Questa volta ha parlato della sua carriera, dopo avere rilasciato un’intervista in cui aveva rivelato di essere stato vicino a tornare a correre con la Ducati il prossimo anno.

Una possibilità a cui il maiorchino ha rinunciato.

Non corro perché non voglio, non perché non posso - ha scritto - Come tester mi sento felice, realizzato, mi trattando bene e ho molto tempo libero, cosa posso chiedere di più alla vita?”.

I giorni da pilota per Lorenzo sono quindi finiti, ma questo non significa che non lo rivedremo più su una MotoGP. Dopo un lungo periodo di pausa, Jorge sarà sulla Yamaha M1 il 7 e l’8 ottobre a Portimao insieme agli altri collaudatori della classe regina.

Share

Articoli che potrebbero interessarti