SBK, Gabellini positivo all'alcol test, ritirata la patente di guida

Il pilota del Team Althea è stato trovato positivo all'alcol dopo il controllo di una pattuglia dei carabinieri nelle strade di Rimini, salvo poi aggiungere qualche parola di troppo

Share


Archiviata la breve parentesi nel World Superbike, il periodo sfortunato di Lorenzo Gabellini non sembra voler terminare. Qualche notte or sono il giovane pilota riccionese è incappato in una piccola disavventura che non è riuscito a gestire con la stessa freddezza dimostrata in pista nel corso delle ultime stagioni: è stato trovato positivo all'alcol test in seguito ad un controllo dei carabinieri.

Come riportato dal Corriere Romagna, l'attuale pilota del Team Althea nel contesto del CIV Superbike si trovava alla guida di un fuoristrada Range Rover "Velar" lungo i viali di Rimini. Prontamente fermato da una pattuglia dei carabinieri, i quali hanno deciso di sottoporre il Campione italiano in carica SuperSport 600 alla verifica del tasso alcolemico dopo averlo visto sbandare più volte per la strada.

Per sua sfortuna le due prove hanno dato esito positivo anche se di un nonnulla sopra il limite, decisamente basso ma considerato fondamentale per garantire la sicurezza degli utenti della strada (0,51 grammi per litro).

Amareggiato per quanto accaduto, Lorenzo Gabellini ha poi rivolto un applauso sarcastico ai carabinieri che gli hanno ritirato la patente di guida. Con l'aggiunta di qualche parola di troppo, i carabinieri non hanno potuto fare altro che denunciarlo per oltraggio a pubblico ufficiale.

Share

Articoli che potrebbero interessarti