Moto2, Remy Gardner entra in orbita KTM: nel 2021 correrà per il team Ajo

L'australiano è entrato nella KTM GP Academy: "sono nella squadra dei miei sogni, insieme potremo fare cose straordinarie"

Share


Remy Gardner il prossimo anno correrà ancora in Moto2 ma cambierà squadra. È ufficiale il suo passaggio al team Ajo, squadra junior della KTM nella classe intermedia. L’australiano, infatti, è anche entrato a far parte della KTM GP Academy, che in futuro gli potrà permettere di salire in MotoGP, come già successo con Binder e Oliveira.

"Sono molto felice di firmare questo contratto per la squadra dei miei sogni - ha detto Remy - Sono orgoglioso di far parte della famiglia Red Bull e KTM e della struttura di Aki. Voglio ringraziare tutti loro per avermi dato questa opportunità per il 2021. Ringrazio anche tutti coloro che mi hanno aiutato ad arrivare qui. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con loro l'anno prossimo e spero che insieme potremo fare cose straordinarie".

Il team manager Aki Ajo ha aggiunto: “sono molto felice di avere Remy Gardner nel nostro progetto l'anno prossimo. È un giovane talento, ma allo stesso tempo ha una grande esperienza nel Mondiale. Questa combinazione è perfetta per il nostro progetto di sviluppo. Non vediamo l'ora di lavorare insieme la prossima stagione. So che Remy ha qualcosa di speciale rispetto al resto dei piloti: ha un grande talento, un buon feeling con la moto ed è un combattente nato. Spero che, come squadra, potremo dargli una spinta durante la stagione. Personalmente sono molto contento di avere Remy con noi, e di quello che il 2021 ha in serbo per noi".

Pit Beirer , KTM Motorsports Director, ha commentato: “sono molto contento che Remy Gardner sia sotto il nostro ombrello. Pensiamo che sia un corridore speciale e abbiamo visto alcune forti ed entusiasmanti capacità nelle sue prestazioni in gara nel corso degli anni. Pensiamo che con l'esperienza di Aki possiamo aiutarlo a fare il prossimo passo importante della sua carriera".

Share

Articoli che potrebbero interessarti