SBK, Ponsson e Aprilia si separano: avventura finita in Superbike

Il team Nuova M2 ha comunicato la conclusione anticipata dell'avventura con il francese e quella nel Mondiale Superbike dopo sole tre gare

Share


Il Mondiale sbarca a Barcellona ed ecco il primo colpo di scena. Già, perché Nuova M2 Racing e Christophe Ponsson hanno deciso di separarsi dopo le prime tre wild card nel mondiale Superbike.

 La notizia è stata diramata in giornata dal team attraverso un breve comunicato stampa: “ Il pilota francese, di comune accordo con il team, ha deciso di rinunciare alle ultime due wild card in programma per la stagione 2020 – è quanto si legge - nelle ultime settimane della stagione agonistica 2020 Nuova M2 Racing si concentrerà esclusivamente sul Campionato Italiano Velocità in cui si giocherà i titoli tricolore Superbike e National Trophy 1000 con i due leader delle classifiche generali Lorenzo Savadori e Flavio Ferroni”.

Durante le tre apparizioni in questa stagione, ovvero Jerez, Portimao e Aragon, il francese aveva raccolto un dodicesimo posto in Gara 1 a Jerez quale migliore prestazione.

Share

Articoli che potrebbero interessarti