Moto3, Prima pole per Ai Ogura a Misano, 4° Migno

Il giapponese conquista la prima casella all'ultimo istante, precedendo Rodrigo ed il connazionale Suzuki. 5° Fenati, 7° Vietti, 9° Arbolino, 12° Rossi

Share


Giappone batte Argentina 2-1. Si possono riassumere in questo modo le soleggiate qualifiche della Moto3 andate in scena a Misano, che vedranno scattare dalla prima fila due piloti giapponese ed uno argentino. A guardare tutti dall’alto è Ai Ogura, che conquista la pole position grazie all’1’42”403 ottenuto nell’ultimo passaggio disponibile.

Il giovane nipponico è riuscito ad avere la meglio per soli 16 millesimi di Gabriel Rodrigo, e per 31 millesimi di Tatsuki Suzuki, ad un passo dal conquistare la sua seconda pole consecutiva sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli.

Ad aprire la seconda fila sarà Andrea Migno, anch’egli molto vicino al miglior crono (+0.042), seguito dal connazionale Romano Fenati (passato per la Q1) e da Raul Fernandez, che è riuscito solo nel finale a far segnare un giro valido per la sessione. Settima casella per Celestino Vietti davanti a Jeremy Alcoba, mentre la coppia Snipers formata da Tony Arbolino e Filip Salac chiude la top ten, con distacchi intorno al mezzo secondo.

Qualifiche positive per Riccardo Rossi, abile nel superare la Q1 e nel conquistare la 12° casella, mentre Dennis Foggia ha chiuso 15° davanti a Stefano Nepa e John Mcphee, caduto a circa metà sessione. Giornata negativa per Niccolò Antonelli, 20° a circa un secondo dalla vetta e Davide Pizzoli, che chiude la pattuglia azzurra in 23° piazza, precedendo il rientrante Pawi.

Share

Articoli che potrebbero interessarti