Moto2, Misano: Lowes fa la pole, ma Gardner partirà davanti a tutti

Il britannico scatterà dalla pit lane a causa di una penalità. Prima fila per Marini e Bezzecchi. 5° (ma 4° in griglia) Bastianini

Share


Nel complesso è stato un weekend divertente, e manca ancora la ciliegina sulla torta della gara, quello della Moto2 a Misano. I piloti della classe intermedia hanno dato vita a delle qualifiche intense con il Q1 che ha visto Di Giannantonio, Garzo, Roberts e Ramirez qualificati per la parte più nobile della griglia e Canet, poleman dell’ultimo GP in Austria, Bulega, Baldassarri e le MV di Corsi e Manzi fuori con Bulega che è anche stato portato al centro medico dopo la caduta nel Q1. 

Alla fine del Q2 a centrare la pole position è stato Sam Lowes capace di girare in 1:36.170, record della pista di Misano per la classe intermedia. Il britannico, però, domani partirà della pit lane a causa della penalità che gli è stata inflitta dopo l’incidente in Austria. 

Seconda posizione e quindi pole position virtuale per Remy Gardner che ha centrato il tempo giusto all’ultimo passaggio ai danni di Luca Marini che però nella gara di domani potrà contare su un gran ritmo. 4° posizione ma prima fila per Marco Bezzecchi, caduto verso la fine del turno, 5° Bastianini che aprirà la seconda fila con Vierge e Schrotter al suo fianco. Fernandez e Nagashima precedono Di Giannantonio, migliore dei piloti SpeedUP. 

11° Ramirez davanti a Luthi e Navarro (caduto nel Q2) con Syahrin, Garzo e Dalla Porta a seguire. 17° E 18° Dixon e Roberts

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti