MotoGP, Rossi punta su Misano: "un'occasione per crescere ed essere al top"

Vinales: "potremo essere forti sia qui che a Barcellona". Yamaha sarà impegnata anche in una giornata di test martedì prossimo sulla pista italiana

Share


Il Gran Premio di Misano è sempre un appuntamento speciale per Valentino Rossi, per cui è la gara di casa quasi in senso letterale, considerato che vive a una manciata di chilometri dall’autodromo. Questa volta però il doppio appuntamento in Italia potrebbe essere cruciale anche per la Yamaha, che arriva da risultati assolutamente deludenti a Brno e in Austria.

Solitamente la M1 si adatta molto bene alle caratteristiche della pista romagnola e quest’anno dovrà sfruttare al massimo i due GP che ospiterà.

Naturalmente, il Dottore punta molto sulle due gare italiane consecutive.

I due round a Misano saranno il prossimo appuntamento. Correre su questa pista è sempre molto speciale per me, è molto vicino a casa mia, a soli 10 chilometri di distanza - ha detto - Per me è molto facile arrivare al circuito ed è anche comodo essere così vicino a casa. L'anno scorso siamo stati molto forti qui, quindi speriamo di poter continuare a crescere nei prossimi due fine settimana e di ottenere dei risultati positivi. L'anno scorso ero finito appena fuori dal podio e anche questa volta voglio lottare per le prime posizioni.

Maverick Vinales: "A Misano voglio il podio e migliorare la mia posizione in classifica"

Se Rossi ha voglia di rifarsi, Maverick Vinales ancora di più perché arriva da due gare disastrose al Red Bull Ring. Nell’ultima era rimasto addirittura senza freni rischiando grosso.

Ho sfruttato bene le due settimane di pausa per prepararmi alle gare qui a Misano - ha assicurato lo spagnolo - Sono in buona forma, sia fisica che mentale, quindi questo fine settimana spingerò di nuovo forte. Saremo interamente concentrati sul migliorare la posizione in classifica nel campionato. Questo è l'obiettivo generale e per raggiungerlo dovremo salire sul podio. Mi sento ottimista ed emozionato per queste tre settimane. Sappiamo che possiamo essere forti qui a San Marino e anche in Catalogna, quindi dobbiamo fare in modo di sfruttare al meglio queste gare. Questi due prossimi GP sono un po' come le gare di casa per la squadra, quindi voglio ottenere il miglior risultato possibile”.

Yamaha sta anche guardando al futuro ed è concentrata su migliorare la propria moto. Infatti ha programmato una giornata di prove a Misano. Come rivela il team manager Massimo Meregalli: “il martedì della prossima settimana avremo anche un testa a Misano. Sarà una giornata molto importante, perché sarà la prima e l’ultima opportunità per noi di provare nuovo materiale in questa stagione”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti