MotoGP, Razali, Yamaha Petronas: "Non consideriamo Dovizioso per il 2021"

Il manager del Team Petronas smentisce categoricamente la (fake) news girata ieri sul web secondo cui ci sarebbe stata una trattativa in corso con Dovizioso, con Rossi pronto al ritiro

Share


Nella giornata di ieri era circolata la voce sul web secondo cui una delle possibili destinazioni di Andrea Dovizioso per il 2021 sarebbe stato il Team Petronas Yamaha. Con Morbidelli già confermato, la news prevedeva uno scenario secondo cui a Misano Valentino Rossi avrebbe annunciato il proprio ritiro al termine del 2020, spianando la strada per l'arrivo di Dovizioso in Yamaha.

Oggi ci ha pensato uno dei diretti interessati alla questione, ovvero Razlan Razali, il titolare del Sepang Racing Team, o se preferite del Petronas Yamaha, a smentire categoricamente la falsa notizia. Queste le sue parole affidate ad un post su Facebook.

"Per mettere le cose in chiaro, non stiamo affatto considerando Dovi per il 2021".

La questione è dunque risolta sul nascere e il ritiro paventato di Rossi sembra destinato a trasformarsi nel probabile annuncio dell'accordo con la squadra a Misano. Sarebbe senza dubbio il posto perfetto per Valentino per dissipare ogni dubbio sul suo futuro ed abbracciare, seppure al momento solo virtualmente, la nuova squadra.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti