Ayrton Senna raccontato come mai prima: arriva una serie Netflix

VIDEO - Il colosso dello streaming annuncia una produzione di otto episodi realizzata in stretta collaborazione con la famiglia dell'indimenticato campione brasiliano. La vita di Ayrton in pista e soprattutto fuori con tante chicche inedite

Share


Ayrton Senna non è stato solo uno dei più grandi campioni della storia dell'automobilismo. Il brasiliano ha segnato profondamente la propria epoca, trascinando letteralmente il Brasile con le sue gesta in pista e diventando un vero esempio per tutto ciò che faceva fuori da queste. Sono passati ormai oltre 26 anni da quel maledetto incidente di Imola ed oggi Netflix ha annunciato la decisione di dare il via ad una produzione inedita che sarà dedicata al grandissimo campione. 

Otto episodi, destinati ad essere distribuiti sulla piattaforma di streaming dal 2022 e che godranno di una strettissima collaborazione da parte della famiglia del brasiliano, che contribuirà al progetto offrendo libero accesso alla casa di famiglia ed a tutti i luoghi dell'infanzia di Ayrton. Un progetto che potrebbe in qualche modo ripercorrere la strada splendidamente segnata da 'The Last Dance', il documentario su Michael Jordan che ha riscosso un successo incredibile e che a modo suo farà il paio a 'Drive to survive', che ha raccontato magnificamente la Formula 1 del presente. 

Ci saranno immagini inedite dei primi passi di Ayrton Senna in pista in Europa, in particolare in Inghilterra all'epoca del suo dominio del campionato F1600. Probabilmente ci saranno gli interventi di tutti i grandi campioni con cui Ayrton ha duellato in pista ed è naturale pensare ad Alain Prost, Nelson Piquet e Nigel Mansell, tre rivali incredibili di Senna tra gli anni 80' e 90'. 

"È incredibile annunciare che racconteremo la storia che solo poche persone conoscono. La famiglia Senna si impegna a rendere questo progetto qualcosa di totalmente unico e senza precedenti. E nessuno meglio di Netflix, che ha una portata globale, può essere partner migliore". Così ha commentato la notizia Viviane Senna, la sorella di Ayrton sempre presente al fianco del campione.

La miniserie partirà dal racconto dei primi passi di Senna sui go kart, percorrendo tutta la sua straordinaria carriera, terminata prima del tempo in quel maledetto incidente al Tamburello di Imola. Un racconto che di certo farà conoscere ancora meglio l'uomo che c'è dietro al mito. Ayrton Senna è stato senza dubbio un campione da tutti i punti di vista, tanto nello sport quanto nella vita e conoscendo l'attitudine di Netflix nel rappresentare grandi storie, siamo curiosi di scoprire cosa ci riserverà questa volta.

Share

Articoli che potrebbero interessarti