Auto volante: il VIDEO del primo test con pilota in Giappone

Il futuro è vicinissimo. Sembra addirittura che potrebbe arrivare sul mercato nel 2023 grazie a SkyDrive. Iniziate a mettere i soldi da parte

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Auto, ovvero, quattro ruote. Se togliessimo le ruote? Il mezzo non avrebbe come muoversi. Diventerebbe un abitacolo poggiato su dei mattoni. Sostanzialmente inutile. Il futuro però, è tutt'altra cosa. Il futuro vedrà le auto volanti, roba da Blade Runner! Siamo ancora lontani? Assolutamente no, e ve lo dimostrano i giapponesi di SkyDrive con la SD-03, il più piccolo veicolo al mondo in grado di permettere un decollo ed un atterraggio verticale.

Zero ruote, otto motori!

La SkyDrive SD-03 si sposta e vola realmente grazie a ben otto motori. A vedere il video ufficiale, per la prima volta con un essere umano a bordo, sembra cavarsela piuttosto bene. Vero è che forse è un po' grandino, visto che occupa lo spazio di due autovetture, ma sicuramente è più piccolo di un elicottero. Il CEO di SkyDrive Tomohiro Fukuzawa in un comunicato stampa ufficiale ha così dichiarato: “Il nostro obiettivo è realizzare una società in cui le auto volanti possano essere un mezzo di trasporto accessibile a tutti, garantendo sicurezza e comodità alle persone”.

Insomma secondo la società giapponese, potrebbe essere la "Fiat 500", o per meglio dire la Fiat Panda dei giorni nostri. Sarà veramente così? L'obbiettivo è questo invece, un oggetto per il largo consumo. C'è da lavorare sull’autonomia, poiché si parla di appena 10 minuti, ma si sta lavorando per arriva brevemente a 30. Intanto, si parla di una commercializzazione entro il 2023. Costo del progetto? Circa 8 milioni di euro, anche se il governo nipponico supporterà economicamente i vari progetti eVTOL (electric vertical take-off and landing).

Share

Articoli che potrebbero interessarti