MotoGP, Tutti i live di GPOne: da Quartararo a Cadalora, ecco tutti i video

VIDEO - In questo 2020 così particolare abbiamo ospitato tantissimi personaggi importantissimi della MotoGP, dai piloti ai manager, passando per grandi campioni del passato e del futuro

Share


Il 2020 sarà considerato in futuro un anno di grandi cambiamenti, che ci ha tolto magari tanto ma che ci ha anche insegnato tantissimo. Noi di GPOne invece di vivere il periodo di momentaneo lockdown e la forzata lontananaza dai circuiti come un problema, abbiamo pensato di tramutare il tutto in una grande opportunità. 

Abbiamo dunque iniziato ad offrire sempre più spesso interventi in diretta trasmessi in streaming sui nostri canali Social ospitando, oltre ai giornalisti della redazione, grandi personalità del mondo del motociclismo, spaziando da piloti MotoGP a giovani promesse, passando per grandissimi campioni del passato e manager di squadre sia dal motomondiale che dalla SBK. 

In questo articolo abbiamo pensato di condensare tutti questi interventi, con i link ad ogni video. Sono tanti e la lista è destinata ad aumentare nelle prossime settimane perché ci siamo divertiti con tutti i nostri ospiti, ed abbiamo coinvolto un numero sempre crescente di appassionati durante le nostre trasmissioni, facendo rispondere direttamente alle loro domande i nostri ospiti che non si sono mai sottratti, neanche davanti a domande molto scomode.

BAR SPORT - ANDREA LOCATELLI - ARAGON SBK GARA

La prima tappa sul tracciato di Alcaniz del mondiale SBK ha regalato un grandissimo testa a testa tra Scott Redding e Jonathan Rea, che è riuscito ad andare via dalle tre gare con la leadership del campionato in tasca. In Supersport c'è stato l'ennesimo trionfo di Locatelli, che ormai è indisturbato in vetta alla classifica a punteggio pieno dopo 7 vittorie consecutive ed è lanciatissimo verso l'approdo in SBK per il 2021. 

Andrea Locatelli: "Il mio sogno è e resterà la MotoGP, ma anche l'opzione SBK mi affascina molto"

BAR SPORT - IL DOPO STIRIA

Carlo Pernat ha parlato a lungo con i nostri Matteo Aglio e Paolo Scalera di tutti gli scenari di mercato che riguardano il futuro della MotoGP, dalle possibilità di vedere Bagnaia o Zarco in sella alla Ducati Factory al possibile futuro di Andrea Dovizioso, che per adesso è senza una sella pur essendo oggettivamente uno dei pezzi più pregiati del mercato. Jorge Lorenzo? Secondo Pernat è un'ipotesi che non regge e nel video spiega i suoi perché.

Pernat: "In Ducati non c'è più posto per Jorge Lorenzo"

BAR SPORT - GARA STIRIA

Un Bar Sport dedicato al commento del Gran Premio di Stiria, vinto da Miguel Oliveira e con Maverick Vinales che ha rischiato di nuovo tantissimo appena sette giorni dopo l'incredibile rischio corso in seguito all'incidente di Zarco e Morbidelli. Un plauso di Pernat alla politica di KTM.

Pernat: "Vinales, che botto! La KTM cresce ma Dovizioso è ancora il favorito"

 

BAR SPORT - QUALIFICHE STIRIA CON DAVIDE BRIVIO

In questa puntata della rubrica è intervenuto in diretta anche Davide Brivio per commentare il presente ed anche il futuro di Suzuki in MotoGP. Tante squadre si sono infatti interessate alla possibilità di gestire delle GSX-RR in pista e la stessa Suzuki è molto interessata a portare a 4 il numero di moto di Hamamatsu sullo schieramento. Spazio anche per commentare assieme a Pernat la notizia dell'assenza prolungata di Marquez dalla pista e la mancata firma di Dovizioso con KTM.

Pernat: "Che errore Dovizioso a non firmare per KTM". Brivio: "Tanti vogliono una Suzuki ora"

BAR SPORT - GARA AUSTRIA

La vittoria di Andrea Dovizioso è arrivata in Austria proprio dopo l'annuncio della saparazione tra il pilota e la Ducati nel 2021. Una vittoria amara, così come amaro poteva essere l'esito del terribile incidente tra Johann Zarco e Franco Morbidelli. Carlo Pernat ne ha per tutti in questa puntata di Bar Sport. 

Pernat: "La vittoria di Dovizioso ha un sapore davvero amaro. La collisione Zarco Morbidelli? Tragedia sfiorata"

BAR SPORT - QUALIFICHE AUSTRIA

Dovizioso lascerà la Ducati nel 2021 e la notizia ha ovviamente dato vita ad una lunga serie di discussioni. In questo Bar Sport, Carlo Pernat in compagnia di Matteo Aglio e Paolo Scalera hanno commentato questa decisione analizzando nel profondo tutta la storia tra pilota e Costruttore, un amore che sembra non essere mai completamente sbocciato nonostante i grandissimi risultati raccolti assieme.

Pernat bacchetta Ducati: "Dovizioso non andava trattato così!" Il lungo addio alla Ducati

BAR SPORT - BRNO GARA

Il gran premio della Repubblica Ceca doveva essere la prima grande occasione per Andrea Dovizioso di rilanciare le proprie chance iridate, ma l'esito della gara è stato ben diverso. Brad Binder ha conquistato la sua prima vittoria in MotoGP davanti ad un ottimo Franco Morbidelli. La MotoGP senza Marquez non ha padroni. 

Pernat: "Manca Marquez ed ecco il nuovo che avanza con Binder, la KTM e Morbidelli"

 

BAR SPORT - BRNO QUALIFICHE

Andrea Dovizioso è stata la grande delusione delle qualifiche a Brno ed in questo Bar Sport, Carlo Pernat ha parlato assieme a Paolo Scalera e Matteo Aglio della grande crisi per i piloti Ducati, appesantita anche dall'assenza di Francesco Bagnaia, infortunato ad una gamba. 

Pernat: "Crisi Ducati, Dovizioso le prende anche da Zarco!"

 

BAR SPORT - GARA ANDALUSIA CON LUCA CADALORA

Dopo la seconda tappa del mondiale, dominata ancora una volta da Fabio Quartararo, a partecipare alla diretta del Bar Sport è stato un ospite di eccezione, ovvero Luca Cadalora. L'ex campione del mondo è stato per anni il coach di Valentino Rossi ed ha offerto la propria interpretazione sul passaggio simbolico di testimone tra la giovane promessa ed il grande campione. 

Luca Cadalora: "A Jerez il passaggio di testimone fra Rossi e Quartararo"

BAR SPORT - QUALIFICHE ANDALUSIA

Il ritorno anticipato di Marc Marquez nelle qualifiche del gran premio di Andalusia sembrava un tentativo di grande impresa sportiva poi andato putroppo male. In realtà in pochi sul momento immaginavano che probabilmente anche a causa di questo rientro anticipato, Marquez sarebbe poi stato costretto a saltare praticamente tutta la stagione. 

Pernat: “Marquez a prova di bazooka, ha dato un’altra botta agli avversari”

BAR SPORT - JEREZ GARA

La prima tappa della stagione MotoGP 2020 ha offerto uno spettacolo incredibile, con la rimonta di Marc Marquez terminata purtroppo con una brutta caduta mentre si accingeva a passare Vinales per il secondo posto dopo aver recuperato dal fondo del gruppo. Lo spagnolo della Honda ha rimediato una frattura all'omero destro nella caduta, ma ha anche annichilito la concorrenza con una prova di forza incredibile. Pernat l'ha commentata assieme a Paolo Scalera e Matteo Aglio. 

Pernat: "La più bella ed insieme la più brutta gara di Marquez"

BAR SPORT - QUALIFICHE JEREZ CON FRANCESCO GUIDOTTI

Il primo Bar Sport per commentare finalmente l'azione in pista della MotoGP è stato arricchito anche dalla presenza di Francesco Guidotti, pronto a commentare l'ipotesi, ormai più che probabile, di vedere partire Pecco Bagnaia in direzione Ducati Factory. Presenti come sempre anche Carlo Pernat, Paolo Scalera e Matteo Aglio. 

Guidotti: "Bagnaia ufficiale Ducati 2021? Tutto è possibile"

 

FABIO QUARTARARO

Fabio Quartararo è stato il pilota emergente in MotoGP nel 2019 e quest'anno è in lotta per il mondiale. All'inizio della stagione, durante il lockdown, lo abbiamo ospitato, assieme al suo manager, Eric Mahe, che ci ha rivelato la sua politica: far crescere Fabio senza fargli fare bruschi cambiamenti. Quartararo, che parla correntemente spagnolo per i suoi trascorsi nel Cev e italiano per le sue origini, è passato all'inglese solo quando voleva essere sicuro di trasmetterci dettagli tecnici.

Fabio Quartararo: "Rossi mi mette ancora soggezione, ma non sono spaventato"

BAR SPORT - LA FIRMA DI ROSSI CON PETRONAS

In questo Bar Sport, Carlo Pernat ha parlato a lungo con Paolo Scalera e Matteo Aglio riguardo la firma di Valentino Rossi con il Team Yamaha Petronas per il 2021. Una firma che si sta facendo attendere più del previsto, ma che ormai tutti nel paddock danno per più che scontata.

Pernat: "Valentino Rossi aspetterà qualche gara prima di decidere“

 

JOHAN STIGEFELT

Il manager del Team Yamaha Petronas è stato ospite della diretta di GPOne proprio alla vigilia dell'inizio del mondiale, parlando a fondo del contratto con Valentino Rossi per il 2021 che deve essere solo perfezionato. Con un pilota del genere, non è facile portare a termine le trattative, perché ci sono tantissimi dettagli da sistemare al 100% e Stigefelt ha offerto un quadro molto preciso della situazione in questa chiacchierata con Matteo Aglio e Paolo Scalera, ed ha anche risposto alle tantissime domande degli utenti in diretta. 

Stigefelt, Petronas Yamaha: "Pronti per Valentino, ma nessun annuncio"

GUIDO MEDA

Ospite della nostra diretta è stato Guido Meda, che ha raccontato a Paolo Scalera e Matteo Aglio come SKY affronterà la stagione MotoGP 2020, che a causa dell'emergenza Covid ha ridotto al minimo la presenza dei giornalisti in pista, compresi quelli TV. Meda ha anche confidato di aver gridato molto di più per le vittorie di Dovizioso che per quelle di Valentino Rossi.

Meda: "Ho urlato di più per le vittorie di Dovizioso che per Valentino Rossi"

MICHELE PIRRO

Anche Michele Pirro, il tester più veloce della MotoGP, è stato ospite della nostra diretta per una chiacchierata di un’oretta con Paolo Scalera e Matteo Aglio ed ha potuto rispondere alle vostre domande a partire da quelle su Andrea Dovizioso. Pirro ha parlato del proprio grande impegno nello sviluppare la Ducati GP20 e del cambiamento rappresentato dalle Michelin 2020. 

Michele Pirro: "Dovizioso non crede abbastanza al mondiale ma può farcela"

ENEA BASTIANINI

Una live all’insegna della line verde quella andata in onda sui canali social di GPOne, con Enea Bastianini come ospite. Il romagnolo era ovviamente alle prese con la quarantena, passata insieme alla fidanzata dopo aver iniziato alla grande la propria stagione, salendo sul terzo gradino del podio nella gara (l’unica corsa finora) di Losail.

Enea Bastianini: "La Ducati non mi spaventa, è adatta al mio stile"

CARMELO EZPELETA

Carmelo Ezpeleta ci ha messo la faccia. Il boss di Dorna è stato intervistato da Paolo Scalera nel corso della diretta giornaliera sui canali di GPOne e ha risposto alle  domande dei tanti appassionati ansiosi di rivedere la MotoGP e la SBK in pista. Il numero 1 del motociclismo ha dimostrato grande ottimismo ed i fatti gli hanno dato ragione.

Carmelo Ezpeleta: "Calendario pronto per giugno. Ho temuto solo per un giorno"

LIVIO SUPPO

Livio Suppo è stato l'ospite della nostra diretta ed assieme a lui i nostri Paolo Scalera e Matteo Aglio hanno affrontato tantissimi argomenti, parlando del periodo passato in Ducati ed anche della splendida avventura in Honda prima con Casey Stoner e poi con Marc Marquez. Il manager ha un'esperienza enorme in MotoGP ma dopo oltre venti anni di paddock nel motomondiale ha deciso di intraprendere la carriera di imprenditore dando vita alla Thok, azienda che produce E-MTBike di alto livello. 

Suppo: "Al posto di Puig avrei impedito a Lorenzo di andare in Yamaha"

ALEX DE ANGELIS

Il simpaticissimo Alex De Angelis è stato ospite della nostra diretta per raccontare la sua doppia vita nel paddock, da pilota MotoE e inviato ai box per SKY. De Angelis in questa stagione ha anche dato vita alla sua nuova avventura da Team Manager ed in questa intervista con Paolo Scalera e Matteo Aglio ha parlato anche di moltissimi ricordi legati alla sua carriera in MotoGP. 

De Angelis: “In MotoE sono sportellate, ma non lo facciamo apposta!”

ROMANO ALBESIANO

Chi l’ha detto che gli ingegneri pensano solo ai numeri? Romano Albesiano, il direttore tecnico di Aprilia e papà della RS-GP, è prima di tutto un motociclista che, appena ne ha l’occasione, si mette la tuta di pelle per provare le sue creazioni. È stato lui l’ospite della nostra diretta, in cui ha colloquiato con Paolo Scalera e Matteo Aglio e risposto alle tante domande dei lettori di GPOne.

Romano Albesiano: Ducati vuole Iannone? Li capisco ma rimarrà in Aprilia

DANILO PETRUCCI

Danilo Petrucci è stato ospite della nostra diretta prima di firmare il contratto che lo lega a KTM ed al Team Tech3 per il 2021. In pieno lockdown, il Petrux ci ha raccontato come ha passato le sue giornate, come si è allenato ed il grande amore per la Ducati, che avrebbe voluto portare avanti ancora per qualche anno.

Danilo Petrucci: Il futuro? Vorrei restare in Ducati e conosco la dura legge non scritta del paddock 

 

ANDREA MIGNO

Trattasi a tutti gli effetti di un ritorno a casa. La si potrebbe definire così la nuova avventura di Andrea Migno con lo Sky Racing Team VR46. La squadra tricolore ha infatti puntato sulle qualità del pilota romagnolo, ospite d’eccezione del venerdì nel live quotidiano proposto dalla nostra testata.

Andrea Migno: "Corro per essere un pilota, non una star"

 

ROBERTO ROLFO

Nella nostra diretta è intervenuto con noi Roberto Rolfo per aprire una parentesi sul campionato Endurance EWC e chiacchierare di moto e di motociclismo da veri appassionati. Roberto è un pilota genuino, che ha corso in tutte le categorie e su molte moto diverse, chi meglio di lui per una panoramica generale sul mondo che tanto ci appassiona?

Roby Rolfo:"Il motomondiale è sempre più chiuso ed esclusivo"

FAUSTO GRESINI

Fausto Gresini è intervenuto nella nostra diretta quotidiana in compagnia di Paolo Scalera e Matteo Aglio, commentando le ultime notizie relative alla modalità con cui si svolgerà il ritorno all'attività in pista ed offrendo anche un quadro più ampio teso ad interpretare quanto possa cambiare lo scenario del motomondiale in futuro. Assieme a Gresini si è anche parlato della vicenda Iannone e della ritrovata competitività di Aprilia nei test svolti sulla moto 2020, che di è dimostrata un netto passo in avanti.

Fausto Gresini: "La TV non basta alle squadre per sopravvivere"

MANUEL PUCCETTI

Per farci spiegare meglio la situazione legata ai problemi del Covid ed al mondiale SBK, e capire quali saranno le ripercussioni sui team indipendenti e non, abbiamo raggiunto Manuel Puccetti che è intervenuto nella nostra diretta parlando a 360° di tutte le ripercussioni che questi problemi avrebbero potuto causare. 

Puccetti: "E' come la terza guerra mondiale, qualche team chiuderà"

 

JOHANN ZARCO

Johann Zarco è stato in compagnia dei nostri Matteo Aglio e Marco Caregnato per parlare di come ha passato le giornate lontane dalla pista, di come si è allenando ed anche dell'impatto con la Ducati. Zarco è l'unico pilota in griglia ad aver guidato moto di ben quattro costruttori differenti in meno di due anni, quindi è stato molto interessante parlare con lui anche delle differenti sensazioni che ognuna di queste moto gli ha regalato.

Johann Zarco: "Sono pronto a rinascere in sella alla Ducati"

MARCO MELANDRI

Una diretta davvero particolare, passata in compagnia della famiglia Melandri. Oltre a Marco, che ha risposto a tantissime domande sul suo presente, sulle sfide che sta affrontando e sul neonato amore per le E Bike, anche sua moglie Manuela ha partecipato per rispondere in diretta alle tantissime domande degli appassionato che hanno seguito il LIVE. 

Marco Melandri e Manuela Raffaetà: la coppia più bella del motociclismo

FABIO DI GIANNANTONIO

Fabio Di Giannantonio è stato l'ospite della nostra diretta per parlare assieme ad Andrea Rossi e Gianmaria Rosati della stagione Moto2 che ha visto il regolare svolgimento della tappa di Losail, delle prospettive per il futuro e di come il Diggia sta passando questo periodo lontano dalla pista.

Fabio Di Giannantonio: "Vorrei essere come Bayliss e vincere con la Ducati!"

 

FRANCO MORBIDELLI

Il pilota del Team Yamaha Petronas è intervenuto in diretta con noi per rispondere alle domande dei tifosi e raccontarci come sta passando questi giorni lontano dalla pista. Abbiamo parlato con Morbidelli degli ottimi test invernali, del modo in cui si sta allenando ed anche un po' di futuro. La firma del contratto con Petronas ha reso possibile per il 2021 vedere nello stesso team Franco Morbidelli e Valentino Rossi, ovvero il pilota e quello che oltre che un amico è sempre stato un mentore.

Franco Morbidelli: "Vorrei rubare a Valentino Rossi la capacità di stupire"

FRANCO UNCINI

Il campione del mondo della GP500 del 1982 e oggi responsabile della sicurezza in MotoGP, ha risposto in diretta alle domande dei tifosi assieme ai nostri Paolo Scalera e Matteo Aglio. Tanti gli argomenti trattati, dall'aumento della sicurezza in MotoGP ai tanti ricordi legati alla magnifica carriera di Uncini nel motomondiale. 

Franco Uncini: “Purtroppo i drammi come quello di Simoncelli sono inevitabili”

LORIS CAPIROSSI

Proprio nel giorno del suo compleanno, Loris Capirossi è stato in LIVE assieme ai nostri Paolo Scalera e Matteo Aglio, con ospite anche Carlo Pernat che per anni è stato il suo manager. Una lunga chiacchierata, per parlare di tanti argomenti, di tanti ricordi ed anche per vedere il gioiello rosso che Loris custodisce gelosamente a casa. Di cosa si tratta? Scopritelo nel video! 

Loris Capirossi in diretta: Rossi? Vorrà correre fino a 50 anni, dovremo cambiare le regole

 

In aggiornamento

Share

Articoli che potrebbero interessarti