SBK, SSP, FP3: solo Cluzel meglio di Locatelli ad Aragon

Sotto il cielo scuro del Motorland il francese precede l'azzurro per soli tre millesimi, 3° Oettl. 4° De Rosa con caduta, fuori dalla top ten gli altri italiani

Share


Terza ed ultima sessione di prove libere per la Supersport, che come la Superbike ha potuto beneficiare (o a ha dovuto convivere) con l’abbassamento delle temperature che sta caratterizzando la mattinata di Aragon. A chiudere il trittico di FP davanti a tutti è Jules Cluzel, capace di fermare il cronometro sul tempo di 1’54”305, in sella alla Yamaha del team GMT94.

Seconda piazza per il portacolori del team Bardahl Evan Bros. Andrea Locatelli, che incassa solo tre millesimi dalla vetta e si preannuncia come uno dei candidati alla pole position. Chiude l’ipotetica prima fila Philipp Oettl, prima Kawasaki in classifica a soli 34 millesimi dal leader.

Quarta piazza con caduta per Raffaele De Rosa (+0.384), che in sella alla sua MV Agusta precede Mahias e la coppia del team Kallio formata da Hannes Sommer e Isaac Vinales, ultimo pilota ad incassare meno di un secondo dalla vetta, mentre Perolari chiude la top ten insieme a Sebestyen ed Odendaal.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, la wild card Stefano Valtulini chiude 15° davanti Can Oncu, che a sua volta precede il duo azzurro Federico Fuligni – Axel Bassani, lontani circa due secondi e mezzo dalla prima piazza. Chiude la classifica Luigi Montella, con quasi sei secondi da recuperare nei confronti di Cluzel.

Share

Articoli che potrebbero interessarti