SBK, Aragon, SSP: Andrea Locatelli suona la sesta, 2° Cluzel

Il portacolori Bardahl Evan Bros imbattuto nella 600. Sul podio anche Phillip Oettl con la Kawasaki di Puccetti Racing. Domani alle 12.30 Gara 2

Share


Dopo una stupenda Gara 1 di Superbike, sul tracciato di Aragon è andata in scena anche la prima manche riservata al World SuperSport 600. Nel caldo torrido di Alcaniz, Andrea Locatelli ha continuato il suo ruolino di marcia inarrestabile in questa stagione. Il portacolori di Bardahl Evan Bros ha portato a casa il sesto successo del 2020, lasciando agli avversari solamente le briciole.

Allo spegnimento dei semafori Locatelli non è partito perfettamente dalla pole position, lasciando spazio alle due Kawasaki del Team Puccetti Racing di Oettl e Mahias per una breve sfuriata iniziale.

Chi ci ha provato in tutti i modi è stato il francese Jules Cluzel, abile nel portarsi al comando delle operazioni con una staccata da incorniciare alla prima curva.

Il pilota di GMT94 Yamaha, però, è durato solamente qualche passaggio e per Andrea Locatelli è stato un gioco da ragazzi sbarazzarsi del 31enne nel corso del terzo giro.

Nell'arco di pochi giri il 23enne di Alzano Lombardo ha accumulato un gap di tre secondi a suon di giri veloci, portandolo fino al traguardo. Nulla da fare per gli inseguitori, a partire dallo stesso Jules Cluzel, secondo sulla bandiera a scacchi.

Alle loro spalle si è inserito un positivo Phillip Oettl con la prima Kawasaki del Team Puccetti Racing, estremamente in forma dal fine settimana di Jerez in poi.

Ai piedi del podio, invece, il nostro Raffaele De Rosa in sella alla MV Agusta, in rimonta in seguito ad una partenza non molto felice. Quinta posizione per un opaco Lucas Mahias (Puccetti Racing), apparso meno pimpante rispetto alle precedenti uscite.

Sesta posizione per Steven Odendaal (EAB Ten Kate Racing), poi Isaac Vinales (Kallio Racing), il rookie Manuel Gonzalez (ParkinGo Kawasaki), Danny Webb (WRP Wepol Racing) e Corentin Perolari (GMT94 Yamaha) a chiudere la top ten.

Gli altri italiani: dodicesimo Federico Fuligni (MV Agusta Reparto Corse), 18esimo Axel Bassani (Soradis Yamaha Motoxracing), 21esimo e ultimo Luigi Montella (DK MOTORSPORT).

Adesso la classifica piloti vede Andrea Locatelli comandare con 150 punti, 40 lunghezze di vantaggio su Jules Cluzel e 77 su Lucas Mahias.

I protagonisti del World SuperSport 600 torneranno in azione domani, alle 12:30, per la partenza di Gara 2.

I RISULTATI DI GARA 1

Share

Articoli che potrebbero interessarti