BMW Motorrad: cerchi in carbonio M Performance per la S1000RR

Componentistica high-tech per la SBK tedesca. 1,7 Kg in meno, costano quasi 4.000 euro ma includono i dischi maggiorati e non solo

Share


Nel mese di marzo 2020 BMW Motorrad ha presentato la linea di accessori M Performance dedicati alla nuova SBK, la BMW S 1000 RR. Oggi abbiamo selezionato i cerchi in carbonio M Performance. I pesi, soprattutto per le masse non sospese, possono fare la differenza, e questo vale in pista come in strada. Ecco perché i cerchi in carbonio dovrebbero essere un "must" per una superbike. Le ruote in carbonio M Performance per la BMW S 1000 RR, ad esempio, sono un'area di applicazione ideale per il materiale nobile, che viene lavorato in un processo molto complesso utilizzando forni ad alta pressione - le cosiddette autoclavi.

Opere d'arte

Come detto, i vantaggi sono evidenti: meno peso qui significa minori masse rotazionali e quindi, oltre ad una migliore accelerazione e comportamento di frenata, anche una manovrabilità ottimizzata. Insomma: le moto stanno diventando ancora più agili e dinamiche. Inoltre, la superficie in carbonio, rivestita con vernice trasparente lucida, colpisce per la sua elegante struttura scintillante nera profonda.

Le ruote in carbonio M Performance per la S 1000 RR sono complessivamente più leggere di 1,7 kg rispetto alle ruote in alluminio standard che erano già più leggere di 1,6 kg nella nuova edizione dei due modelli lo scorso anno. Tutte le parti come i dischi freno di 5 mm di spessore (serie: 4,5 mm), gli anelli dei sensori, i cuscinetti delle ruote e le valvole RDC sono inclusi nel set di ruote completo al prezzo di 3.990 euro (RRP). I cerchi in carbonio M Performance sono disponibili per l'acquisto, caro Babbo Natale...

Share

Articoli che potrebbero interessarti