SBK, Ducati-Aragon: si può fare! I bookmaker credono in Redding

Scott è il favorito per la tappa del Motorland e il suo successo è quotato a 2,50, a 2,70 invece quello di Rea, a 10 Davies, addirittura 50 Bautista

Share


La Superbike riparte da Aragon con Johnny Rea al comando della classifica iridata, grazie a quattro punti di margine nei confronti di Scott Redding. Nonostante il Cannibale guardi tutti dall’alto, al Motorland i favori del pronostico sono tutti per il portacolori Aruba.

Un anno fa Bautista dominò la scena con la Ducati V4 in Aragona e di conseguenza i bookmaker si aspettano un simile epilogo. Un successo di Scott è infatti quotato a 2,50, mentre a 2,70 quello del portacolori Kawasaki.

Alle loro spalle, a 7,50, spicca Toprak Razgatlioglu, mentre a 10 Chaz Davies, che considera Aragon come una delle sue piste preferite. A 33, invece, la Ducati indipendente del team GO Eleven, di Michael Ruben Rinaldi. Occhio poi alla Honda con Alvaro Bautista quotato addirittura a 50. E pensare che il team HRC è stato l’unico a svolgere  ben due test al Motorland durante l’ultimo mese.

Share

Articoli che potrebbero interessarti