MotoGP, Biaggi: "L'incidente di Vinales? Quasi banale, un problema tecnico"

"Al Red Bull Ring ci sono stati incidenti strani, forse perché è old style con rettilinei molto veloci e frenate importanti. Ma quello di Maverick non ha nulla a che fare con la sicurezza del circuito"

Share


Max Biaggi è rientrato nel motomondiale in Moto3 con il suo team KTM-Sterilgarda, ma quest'anno le cose non gli stanno girando per il verso giusto visto che Romano fenati è appena 17° e domenica scorsa è finito fuori dai punti.

L'ex iridato, che l'anno passato all'esordio con Aaron Canet ha centrato la seconda posizione assoluta in campionato è stato interpellato da RTL102,5 sulla pericolosità del Red Bull Ring, visto che per due domenica consecutive abbiamo assistito ad incidenti particolari.

"La sicurezza in MotoGP è aumentata molto negli ultimi tempi - ha detto Max - ma è vero che su questo tracciato in Austria ci sono stati incidenti strani, forse perché è old style con rettilineo molto veloci e frenate importanti. Quello che è successo a Vinales però è un incidente quasi banale dovuto a un problema tecnico, che non ha nulla a che fare con la sicurezza del circuito".

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti