Moto2, GP di Stiria: Bezzecchi impone il suo passo nelle FP2, 2° Gardner

Terzo tempo per Jorge Navarro, 6° il leader del mondiale Luca Marini. Il migliore nella combinata, però, è ancora Sam Lowes

Share


L'ultima sessione di giornata, come di consueto, è stata quella della classe intermedia con i piloti della Moto2 che sono scesi in pista per le FP2 con l'intento di lavorare sul loro passo gara viste le temperature dell'asfalto, proibitive per migliorare il loro giro veloce. 

Il più in forma del pomeriggio è stato il pilota dello Sky Racing Team VR46 Marco Bezzecchi che oltre ad essere stato il più veloce sul giro secco, firmando un 1:29.092, si è dimostrato il più costante anche sul passo gara, sempre solido e senza particolari sbavature. 

Tante sbavature ci sono state, invece, alle sue spalle con parecchi piloti in difficoltà con la frenata, problema che ha causato molti lunghi nelle FP2. Il secondo classificato del pomeriggio è stato Gardner davanti a Jorge Navarro, migliore delle SpeedUP in questa sessione. 4° tempo per Chantra davanti a Garzo e Luca Marini, leader del mondiale che proprio come questa mattina si è concentrato sul passo gara e sul ritmo da provare ad imporre con gomme usate. 

Settimo tempo per Luthi davanti a Martin e Schrotter con Nagashima a chiudere la top10. Fernandez ha invece preceduto Sam Lowes, il migliore della combinata visti i tempi di questa mattina e che in queste FP2 si è concentrato sul ritmo. 

13° Canet, caduto a metà sessione, davanti a Ramirez e Enea Bastianini. Ancora indietro Baldassarri, 18° davanti a Dalla Porta. Gli altri italiani si sono classificati più indietro in queste FP2: Manzi, Bulega e Di Giannantonio dalla 24° alla 26° posizione. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti