SBK, Estoril sostituirà Misano come ultima gara Superbike il 16-18 ottobre

Si tratta di un ritorno: il primo anno del Campionato nel 1988 e nel 1993, l'occasione più recente. Il round di Estoril non ha ancora deciso la presenza di tifosi e media esterni in loco

Share


La Federation Internationale de Motocyclisme (FIM), i funzionari del Circuito Estoril e la Dorna WSBK Organization (DWO) hanno annunciato un ulteriore round del Campionato Mondiale Superbike MOTUL FIM 2020. Il Circuito di Estoril, situato a soli 30 km dalla capitale portoghese Lisbona, ospiterà la classe WorldSBK, insieme al Campionato Mondiale FIM Supersport e al Campionato Mondiale FIM Supersport 300 dal 16 al 18 ottobre.

L'evento sostituirà il round della Riviera di Rimini presso il Misano World Circuit "Marco Simoncelli" come round di fine stagione e sarà la prima volta nella storia del WorldSBK che due round si svolgeranno in Portogallo. La pista è stata nel calendario del WorldSBK in passato: il primo anno del Campionato nel 1988 e nel 1993, l'occasione più recente. Il round di Estoril non ha ancora deciso la presenza di tifosi e media esterni in loco, ma una decisione sarà presa in un momento più rilevante, secondo i protocolli del momento.

Purtroppo, nonostante gli sforzi di tutte le parti coinvolte, la prova della Riviera di Rimini del Campionato del Mondo 2020 al Misano World Circuit "Marco Simoncelli" è stata annullata. Il 2020 è stato l'ultimo anno del contratto in corso e, nonostante la cancellazione, è stato assicurato un nuovo accordo triennale per riportare in Riviera Adriatica il Campionato più veloce del mondo a livello di produzione. Il 2021 sarà il trentesimo anno di presenza del WorldSBK in pista, che è stato in calendario in tutti gli anni di gara tranne due.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti