MotoAmerica, Novità in calendario, tre gare Superbike a Indy e Laguna Seca

A causa della cancellazione del round del COTA, la Superbike USA disputerà tre gare negli ultimi due appuntamenti del 2020. Rainey: "Giocheranno un ruolo fondamentale per il titolo"

Share


MotoAmerica ha annunciato che, a causa della cancellazione dell'appuntamento sul tracciato di Austin, a Indianapolis e Laguna Seca la classe Superbike disputerà tre gare nel corso del fine settimana.

Una novità importante per la top class del campionato americano, che renderà sicuramente più avvincenti i weekend di gara. Una decisione quasi inevitabile per compensare al meglio il calendario della stagione 2020 in seguito l'annullamento del round del COTA.

Gli ultimi due appuntamenti della serie si svolgeranno il 9-11 ottobre, a Indianapolis Motor Speedway, e il 23-25 ottobre a WeatherTech Raceway Laguna Seca.

Entrambi i circuiti vedranno la presenza di una manche nella giornata del sabato, con le restanti due la domenica. Resterà invariato, invece, il programma di gara delle classi di supporto alla Superbike con SuperSport 600, Stock 1000, Liqui Moly Junior Cup e Twins Cup che avranno luogo regolarmente.

"E' importante per noi, per i nostri team, per i nostri piloti e per i nostri tifosi avere un calendario complessivo di 20 gare - ha dichiarato il Presidente MotoAmerica Wayne Rainey - a causa del COVID 19, abbiamo dovuto cancellare il round di Austin. La scelta di aggiungere una gara di Superbike agli appuntamenti di Indy e Laguna Seca è arrivata di conseguenza. Immaginate cosa potrà succedere con tre gare in un singolo fine settimana. Tanto più che si svolgeranno negli ultimi due round della stagione e potrebbero esserci implicazioni per il campionato con ben 75 punti in palio".
 
Il prossimo appuntamento MotoAmerica del 2020 si terrà sul tracciato di Ridge Motorsports Park di Shelton, Washington, il 28-30 agosto.

Share

Articoli che potrebbero interessarti