SBK, Chaz Davies ha trovato un “assistente”: è Leon Camier!

Dopo la separazione da Barni, il pilota britannico è presente a Portimao nel box Aruba per seguire da vicino il gallese della Ducati

Share


L’ultima immagine che abbiamo di lui in pista risale ai test di Misano dello scorso giugno. Una due giorni che si è rivelata amara per Leon Camier, a tal punto da chiudere il proprio rapporto professionale con il team Barni per i problemi di salute che gli hanno coinvolto la spalla.

Nonostante la conclusione dell’avventura con la squadra bergamasca di Marco Barnabò, il pilota britannico è tornato però in pista. Non in sella a una moto, ma per aiutare Chaz Davies in qualità di assistente. A Portimao Camier sta infatti seguendo da vicino il gallese, nonché amico da vecchia data.

Se il cammino tra i due continuerà lo scopriremo a fine mese ad Aragon, dato che al momento la presenza di Leon non è ancora confermata. Meglio quindi compiere un passo alla volta, senza avere troppa fretta.  

Share

Articoli che potrebbero interessarti