SBK, Redding: "Portimao pista quasi nuova per me, ma sono in grande forma"

"Le sensazioni nei test sono state buone, non vedo l'ora di iniziare. Davies: "Temperature più basse di Jerez, spero di potermi confermare tra i migliori"

Share


Avrebbe forse voluto più tempo per festeggiare il weekend di Jerez, ma Scott Redding deve già prepararsi per un altro weekend di gara. La Superbike infatti sbarca a Portimao, e lo spettacolo è certamente assicurato: Redding dal canto suo arriva in Portogallo da leader del mondiale con 98 punti, ed è pronto a difendersi su un tracciato tutto da scoprire.

“Quello di Portimao è un circuito quasi nuovo per me. Ho corso qui una sola volta in carriera - racconta Scott - poi sono tornato per i test di Gennaio. Devo ammettere, però, che ho avuto delle buone sensazioni. E’ una pista che mi piace molto, che trovo divertente ed il feeling nei test è stato positivo”.

L’inglese potrà comunque contare sulla spinta emotiva del round di Jerez, dove l’inglese ha conquistato sia Gara 1 che Gara 2. “Veniamo da un weekend emozionante e ricco di soddisfazioni, non vedo l’ora di salire venerdì mattina sulla mia Ducati”.

Arriva ad Algarve con il sorriso anche Chaz Davies, che nella Gara2 di Jerez è tornato sul podio proprio alle spalle del compagno di squadra. Spero di poter confermare il trend positivo che abbiamo avuto a Jerez de la Frontera. Dato che lo scorso anno abbiamo ottenuto un buon risultato su questa pista chiudendo al secondo posto in Gara 1”.

Il gallese deve dimostrare di aver finalmente trovato la giusta confidenza con la sua Ducati, potendo confrontarsi con temperature meno alte rispetto a quelle dell’Andalusia.Sono sicuro che abbiamo tutte le carte in regola per poter far bene. Le condizioni atmosferiche saranno diverse da Jerez. Noi siamo pronti e determinati – conclude Chaz - per affrontare questo weekend”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti