MotoGP, Il credo di Marc Marquez: "cadere è consentito, alzarsi un obbligo"

Lo spagnolo rompe il silenzio e lo fa attraverso un post sui social dove ringrazia per l'affetto e fa sapere di non volersi dare per vinto

Share


È il grande assente. Di chi stiamo parlando? Semplice, di Marc Marquez che come ben sappiamo salterà l’appuntamento di Brno in programma nel fine settimana. A seguito dell’operazione a cui si è dovuto nuovamente sottoporre al braccio destro, per sostituire la placca in titanio inserita dopo l’incidente di Jerez, il portacolori Honda ha rinunciato al GP di Repubblica Ceca e con ogni probabilità salterà anche la doppia tappa del Red Bull Ring. A meno di clamorosi colpi di scena, il Fenomeno lo rivedremo non prima di settembre, ovvero quando il Motomondiale sbarcherà a Misano.

Intanto, attraverso i propri profili social, Marc ha voluto mandare un messaggio di affetto ai propri appassionati: “Cadere è permesso, alzarsi è un obbligo – si legge - Grazie a tutti per i messaggi di supporto!”

Tutto il paddock del Motomondiale lo aspetta presto in pista.

Articoli che potrebbero interessarti