MotoGP, UFFICIALE: Marc Marquez salta il GP di Brno, al suo posto Bradl

Share


Mancava solo la conferma, arrivata in mattinata: Marc Marquez non ci sarà il prossimo weekend a Brno. A seguito dell’operazione a cui si è dovuto nuovamente sottoporre al braccio destro, per sostituire la placca in titanio inserita dopo l’incidente di Jerez, il portacolori Honda ha definitivamente alzato bandiera bianca.

Inutile infatti andare a cercare nuovi rischi, dopo aver pagato a caro prezzo gli sforzi delle ultime settimane. Con il Fenomeno fuori dai giochi, la HRC è quindi dovuta correre ai ripari, puntando su Stefan Bradl. Toccherà quindi al collaudatore tedesco sostituire per l’occasione il 93: "Prima di tutto voglio augurare a Marc una pronta guarigione – ha dichiarato - quello che ha fatto a Jerez è stato incredibile, tanto da dimostrare di avere il vero spirito di un campione”.

Intanto Stefan scalpita: “Non vedo l'ora di tornare a guidare la Honda RC213V – ha aggiunto - a causa della pandemia globale  non siamo stati in grado di provare come avremmo fatto normalmente, di conseguenza ci vorrà un po' di tempo per abituarsi alla moto e alla MotoGP. Ho però avuto modo di utilizzare la  Superbike alcune volte e la mia forma fisica è buona”.

Dall'altra parte del box Stefan troverà Alex Marquez, protagonista di un incoraggiante avvio di Campionato: "Questo sarà il quinto circuito dove correrò con la MotoGP - ha detto - Brno mi è sempre piaciuto e in passato si è adattato molto al mio stile. Abbiamo raccolto buone informazioni dai due fine settimana di Jerez e ora possiamo applicare ciò che abbiamo imparato ad un nuovo circuito. Ad ogni sessione imparo di più sulla MotoGP e sulla mia moto". Non manca infine una battuta in merito alle condizioni del fratello: "Spero che Marc possa recuperare bene e velocemente".

Share

Articoli che potrebbero interessarti