MotoGP, Marquez salterà 3 Gran Premi, il suo ritorno a settembre a Misano

Marc non vuole forzare i tempi questa volta, dopo Brno non parteciperà neanche alla doppietta in Austria per recuperare a pieno dopo la seconda operazione

Share


Per Marc Marquez il sogno del 9° titolo mondiale, almeno per quest’anno, potrebbe essere già sfumato. La seconda operazione al braccio a cui si è sottoposto ieri avrà certamente forti ripercussioni sul suo campionato. Per il momento, non ci sono state comunicazioni ufficiali sul suo recupero, se non quella in cui si ufficializzava la sua assenza nel Gran Premio di Brno, in cui verrà sostituito da Stefan Bradl.

Quella in Repubblica Ceca, però, potrebbe non essere l’unica gara senza Marc. Anzi, con tutta probabilità non lo vedremo neanche nella doppietta al Red Bull Ring nella settimane successive. Emilio Pérez de Rozas, sulle colonne de El Periódico, scrive che Marquez ha deciso di prendersi un agosto di vacanza, se così si può dire. Non vuole più forzare i tempi ma tornare in pista solo quando sarà al meglio della forma.

Per Marc significherebbe, quindi, riprendere il suo posto nel box Honda nelle due gare di Misano, in programma il 13 e il 20 di settembre. Un mese e mezzo di riabilitazione gli consentirebbe di essere in piena forma, anche se forse il Mondiale sarà solo più una chimera.

Nel caso, infatti, significherebbe per lui perdere un totale di 5 gare e gliene rimarrebbero solo 9 davanti. Vero che dipenderà molto dai risultati di Quartararo, Vinales e Dovizioso (i tre piloti attualmente in testa al campionato) ma una rimonta in classifica sarebbe impossibile. Marc, però, potrebbe finire la stagione nel migliore dei modi, vincendo delle gare e preparandosi alla prossima.

Questi i piani attuali, anche se da Marquez ci si può sempre aspettare qualche sorpresa.

Share

Articoli che potrebbero interessarti