Christian Estrosi e Fabio Quartararo, gemelli diversi di Nizza

L'astro nascente della MotoGP è concittadino con il sindaco di Nizza, Estrosi, che ieri ha ricevuto in regalo la Pernod con la quale ha gareggiato alla fine degli anni '70

Share


Se chiedete ai francesi chi è il loro più importante motociclista, probabilmente vi diranno Fabio Quartararo, ma i più datati è probabile che vi facciano il nome di Patrick Pons o Christian Sarron.

In realtà, se dobbiamo giudicare secondo i parametri attuali uno dei più noti, anche se ormai non più per la militanza fra le due ruote, è sicuramente Christian Estrosi.

Christian ha fatto parte del cosiddetto ‘Continental Circus’ fra la fine degli anni ’70 ed i primi anni ’80, ed ha corso in 250, 350 e 500, con Kawasaki, Yamaha, Pernod e Suzuki.

 Il suo miglior risultato nella classe regina è stato il quarto posto nel Gran Premio di Francia del 1978. Risultato ripetuto al Gran Premio di Spagna del 1979.

Già all’epoca gareggiava sponsorizzato dalla città di Nizza, di cui poi è divenuto addirittura sindaco.

Presidente della regione Provenza-Costa Azzurra, è stato presente nei governi Sarkozy e Chirac.

Ha ricevuto la medaglia d'oro della gioventù e dello sport e ieri ha ricevuto in dono la Pernod, una delle moto con cui ha corso.

Evidentemente l’aria di Nizza, sua città natale come di Fabio, fa bene ai motociclisti.

 

 

Photo: courtesy Gianni Rolando

Share

Articoli che potrebbero interessarti