Qualifiche MotoGP Jerez: Quartararo raddoppia, Bagnaia incanta ed è 3°

Il pilota francese conquista di nuovo la pole battendo Vinales che si vede annullato il giro della pole. Grande prima fila per Bagnaia, davanti a Rossi, Oliveira e Morbidelli. Petrucci chiude 11°

Share


ORE 15:06 - Termina qui il nostro LIVE delle qualifiche MotoGP a Jerez. L'appuntamento è per domani mattina alle 9:20 con il warmup della MotoGP. Grazie per aver seguito le qualifiche con noi e restate sinotnizzati per leggere tutte le dichiarazioni dei protagonisti. Stay Tuned!

ORE 15:00 - Fabio Quartararo non fa ostaggi in qualifica neanche nella seconda tappa del mondiale 2020 a Jerez, conquistando un'altra pole e mettendo assieme anche una striscia di ben 4 pole consecutive considerando anche le ultime due tappe del mondiale 2019. Solo Maverick Vinales sembrava in grado di impensierire il francese e per qualche istante senbrava proprio che ce l'avesse fatta, ma in realtà al Top Gun della MotoGP è stato cancellato il giro che gli avrebbe consegnato la pole per aver, messo entrambe le ruote fuori pista.

La Ducati può sorridere grazie alla meravigliosa terza posizione di Pecco Bagnaia in qualifica. Il torinese è stato molto incisivo, incassando meno di due decimi da Quartararo e domani in gara potrebbe essere la sorpresa specialmente nei primi giri se sarà in grado di scattare bene. Immediatamente alle sue spalle ha chiuso un ottimo Valentino Rossi, che domani partirà dunque dalla seconda fila sperando di aver trovato la chiave di volta per interpretare al meglio le gomme Michelin in gara.

Seconda fila anche per Franco Morbidelli, 6° e preceduto da Miguel Oliveira. Aprirà la terza fila Jack Miller, che la condivide con Nakagami e Brad Binder, vera sorpresa di questo fine settimana spagnolo. In quarta fila sono finiti rispettivamente Joan Mir, Danilo Petrucci e Pol Espargarò, autore anche di una caduta sul finale della sessione. 

ORE 14:52 - La pole è stata conquistata da Quartararo, ma arriva proprio in questo momento la notizia che Marc Marquez non correrà il Gran Premio. Il pilota ha troppo dolore al braccio e preferisce non tentare di correre domani. 

ORE 14:51 - Vinales segna un bel giro strappando la pole a Quartararo, ma il giro viene immediatamente cancellato. La pole va nuovamente a Fabio Quartararo a Jerez.

ORE 14:50 - Bella prestazione per Bagnaia e Rossi, che si sono aiutati a vicenda offrendo l'uno la scia all'altro. Per Pecco una splendida 3a posizione, mentre Rossi è al momento 6°.

ORE 14:48 - Quartararo strappa la pole al momento, mentre Rossi sta migliorando molto. Caduta di Pol Espargarò alla curva n°2. 

ORE 14:47 - Quartararo si lancia all'attacco, primi due settori da primato per il francese della Yamaha. Intanto sta anche risalendo Franco Morbidelli, al momento 6°

ORE 14:45 - I piloti rientrano in pista, mancano 5 minuti alla bandiera a scacchi. Strano trovare Pol Espargarò così arretrato in questa Q2, lo spagnolo potrebbe aver avuto qualche problema tecnico. 

ORE 14:43 - Questa la classifica mentre tutti i piloti sono fermi ai box per cambiare le gomme e prepararsi al secondo time attack.

ORE 14:41 - Risale Quartararo, che però al momento è 3°. 4a posizione per Brad Binder, mentre Valentino Rossi è 10°. 

ORE 14:39 - La classifica si delinea a Jerez, con Vinales che sale subito in cattedra. Alle sue spalle un tris di italiani formato da Bagnaia, Morbidelli e Petrucci. 

ORE 14:37 - Iniziano a spingere i piloti. Difficilmente saranno replicati i tempi visti in FP3, la temperatura si è alzata troppo. 

ORE 14:35 - Uno dei piloti da tenere maggiormente d'occhio è senza dubbio Pecco Bagnaia, che potrebbe anche rappresentare la mina vagante di queste qualifiche. Semaforo verde in pitlane, scatta la Q2. 

ORE 14:34 - Arrivano notizie abbastanza rassicuranti sulle condizioni di Alex Marquez, che non sembra avere grossi problemi fisici se non qualche forte contusione. 

ORE 14:30 - Sta per scattare finalmente la Q2, che assegnerà la pole position a Jerez. Questa la lista dei piloti che si sfideranno in pista.

ORE 14:28 - Potrebbe a breve arrivare la conferma del ritiro di Marc Marquez da questo GP, ma per adesso il box Repsol tace. Si devono anche comprendere le condizioni di Alex Marquez, sperando che non si sia infortunato in modo serio.

ORE 14:25 - Brutta caduta per Alex Marquez, che sembra dolorante al braccio destro. Intanto sventola la bandiera a scacchi su questa Q2, con Oliveira e Morbidelli che conquistano il passaggio alla Q2. Male Dovizioso, solo 4° in Q1 e destinato dunque a scattare dalla 14a piazza domani mattina. 

ORE 14:23 - Migliora Dovizioso, ma resta fuori dalla Q2. E' terzo in questo momento. Adesso sono qualificati Oliveira e Morbidelli. 

ORE 14:21 - Scena quasi da Moto3 in pista, con tanti piloti che procedono lentamente in palese attesa di trovare un 'gancio' buono

ORE 14:19 - Con il possibile forfait di Marc Marquez, Andrea Dovizioso dovrebbe fare il massimo per capitalizzare ma al momento dovrebbe limare quasi 8 decimi per poter ambire a superare la Q1. Tutti i piloti rientrano in pista per questo ultimo tentativo di strappare un posto in vista della Q2. Attenzione anche all'Aprilia di Aleix Espargarò. 

ORE 14:17 - Piloti fermi al box per cambiare le gomme e poi effettuare il secondo tentativo di time attack. Queste le immagini di Marc Marquez che lascia il box. 

ORE 14:15 - Diamo uno sguardo alla classifica di questa Q1, con Miguel Oliveira che precede il nostro Franco Morbidelli. Al momento è lontano Dovizioso, 8° in questa sessione. 

ORE 14:12 - Lo spagnolo è rienrato subito al box, senza completare il giro lanciato. Marquez sta lasciando il box, probabilmente ha rinunciato a correre.

ORE 14:10 - Marquez entra subito in pista in questa Q1. Lo spagnolo ci proverà. 

ORE 14:07 - Questa la lista dei piloti che affronterà la Q1. Da tenere particolarmente d'occhio Morbidelli e Dovizioso. Aleix Espargarò potrebbe essere la sorpresa, ma anche Marc Marquez potrebbe rappresentare la mina vagante della Q1. 

ORE 14:03 - Tra pochi minuti scatterà la Q1, il primo step che ci avvicinerà alla lotta per la pole a Jerez. Sarà interessante scoprire anche il potenziale di Nakagami in qualifica. Marquez entrerà in pista per la Q1, sarà interessante capire quanto possa spingere durante questa sessione. 

ORE 14:01 - Questa la classifica finale della FP4 di Jerez. Nakagami ha ancora una volta salvato l'orgolio Honda dopo averso già fatto ieri pomeriggio nella Fp2. 

ORE 14:00 - Bandiera a scacchi sulla FP4 a Jerez. Nessuno appare in grado di battere il tempo segnato da Nakagami. 

ORE 13:58 - Colpo di reni di Rossi, che risale fino all'ottavo posto in classifica in questa FP4. Anche Dovizioso si è leggermente migliorato, ma resta 14°. Marc Marquez intanto si è definitivamente fermato ai box, lo rivedremo probabilmente in azione in Q1. 

ORE 13:55 - In questo momento Marc Marquez precede Valentino Rossi e Andrea Dovizioso nella classifica di questa FP4. 

ORE 13:53 - Nakagami mette tutti in riga e si prende la prima posizione in classifica in questa FP4. Il giapponese continua ad essere l'unico pilota Honda stabilmente in top ten. Alex Marquez però sembra aver fatto dei timidi passi in avanti ed è 9°. Crutchlow continua a soffrire con la mano ed ora è 19°.

ORE 13:50 - Marquez sta rientrando in pista per il secondo stint. 

ORE 13:48 - Questa la classifica quando mancano dieci minuti al termine della sessione.

ORE 13:47 - Bello trovare Aleix Espargarò in 4a posizione. L'Aprilia RS-GP ha il potenziale per superare lo scoglio dela Q1, sarà interessante seguire la sessione e vedere se lo spagnolo riuscirà a concretizzare quanto visto fino a questo momento spesso a sprazzi. 

ORE 13:45 - Dopo aver completato 7 giri, Marc Marquez è rientrato ai box. Il primo stint non è andato male allo spagnolo, che ancora sta esplorando letteralmente i propri limiti fisici.  

ORE 13:42 - Veloce come al solito in questo periodo Pol Espargarò, che adesso occupa la seconda posizione. Marquez migliora ed ora è 11°, alle spalle di Morbidelli e davanti a Dovizioso. 

ORE 13:40 - Alex Rins è tronato ai box dopo aver completato 5 passaggi in pista. Il suo ritmo resta attorno al 1'39, quindi non velocissimo. Il pilota Suzuki sta pagando lo scotto di un infortunio che sembrava meno grave di quanto si sta poi in realtà rivelando. 

ORE 13:38 - Da tenere d'occhio in qualifica anche Jack Miller, che ha dimostrato di poter essere velocissimo in sella alla Ducati a Jerez. L'australiano è stato l'unico che domenica scorsa è riuscito a restituire un sorpasso a Marquez durante la sua rimonta furibonda. 

ORE 13:37 - Inizia a prendere forma la sessione FP4. Quartararo al momento è davanti a Bagnaia. Marquez ha già messo assieme 4 giri e sta continuando a girare. 

ORE 13:34 - Marc Marquez entra subito in pista.

ORE 13:32 - Alberto Puig è intervenuto ai microfoni di Sky: "Marc ha del dolore al braccio, molto fastidio. Proverà a fare dei giri in FP4 per capire come sta. E' determinatissimo, è Marc Marquez. Noi siamo felici di dargli l'opportunità di correre, o almeno di provarci. Stamattina ha provato a fare qualche giro, oggi proverà a fare diversi giri consecutivi. Obiettivi? Lo sapete, è Marc Marquez". 

ORE 13:30 - Buongiorno e benvenuti al nostro LIVE delle qualifiche della MotoGP a Jerez. I piloti stanno scendendo in pista per la FP4, ultima sessione di libere utile a deliberare l'assetto delle moto in vista della gara. 

Manca poco all'inizio delle qualifiche sul tracciato di Jerez, che assegneranno la pole position del Gran Premio di Andalusia. Facile individuare i favoriti per la caccia alla pole, perché Maverick Vinales e Fabio Quartararo si sono sfidati in FP3 a colpi di record del tracciato, dimostrando di avere un potenziale velocistico che al momento sembra inavvicinabile per gli avversari. Eppure Jack Miller non sembra intenzionato a vendere facilmente la pelle, e darà tutto per conquistare magari qualcosa in più di una comunque meravigliosa prima fila. 

Le qualifiche di oggi saranno interessanti anche considerando quanto mostrato da Bagnaia, Petrucci e Rossi, i tre piloti italiani che hanno guadagnato l'accesso diretto in Q2, mostrando di avere un ottimo potenziale velocistico. Il pilota della Yamaha ha fatto un grande passo in avanti rispetto allo scorso fine settimana di gara, e di certo sarà un cliente scomodo per tutti se dovesse riuscire a trovare i pochi decimi che al momento lo separano dai colleghi di Yamaha.

Situazione diversa per Andrea Dovizioso, condannato a passare attraverso la tagliola della Q1 per guadagnarsi un posto al sole della Q2 e lottare per le prime posizioni dello schieramento di partenza. Destino simile per Franco Morbidelli, ultimo pilota Yamaha in classifica oggi pur avendo mostrato un ottimo passo. Con ben 16 piloti in un secondo, è molto facile finire fuori dal gruppetto dei migliori. 

C'è poi tantissima curiosità di capire cosa sarà in grado di fare Marc Marquez, che ha confermato di essere in pista anche durante la FP4 e di certo tenterà in Q1 di strappare l'impresa. Per quanto possa essere difficile per lo spagnolo affrontare tanti giri di seguito, è facile intuire che con un singolo tentativo di time attack, sia pronto a dare tutto quello che ha. Nella FP4 e poi in Q1 scenderà in pista anche Alex Rins, che soffre ancora tantissimo per l'infortunio alla spalla destra subito nelle qualifiche del primo GP della stagione. Il pilota Suzuki nella terza sessione di prove libere ha preferito non girare per non affaticare la spalla. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche a Jerez inizierà alle 14:00.

Questa la classifica combinata delle prime tre sessioni di libere a Jerez:

Share

Articoli che potrebbero interessarti