Moto2, Grande Italia a Jerez: prima pole per Bezzecchi e Bastianini 3°

Il pilota dello Sky Racing Team firma la sua prima pole in Moto2 davanti a Sam Lowes. 5° Marini, 15° il leader del mondiale Nagashima

Share


Dopo le lacrime della scorsa domenica, dovute alla caduta, arrivano altre larcime, questa volta di gioia per Marco Bezzecchi che oggi ha firmato la sua prima pole position in Moto2

“Con questo caldo si fa molta fatica - ha detto Marco dopo la qualifica - ma oggi ho fatto dei bei giri da solo e sono molto contento”

Gran giro per il Bez che ha firmato un 1:41.728, di 37 millesimi più veloce rispetto al secondo tempo di Sam Lowes che scatterà di fiano al pilota dello Sky Racing Team VR46. 

“Sono stete delle buone qualifiche - ha detto Sam - sono stato veloce tutto il weekend e ho un buon passo anche in vista della gara di domani. Mi aspetto una lotta con Bezzecchi e Marini”. 

In terza posizione ci sarà Enea Bastianini, passato per il Q1 e staccato dalla pole di soli 117 millesimi. Il pilota Italtrans, dunque, sta portando avanti un weekend in miglioramento e vedremo se domani potrà essere della partite per il podio. 

“In Q1 ho fatto un bel passo in avanti poi in Q2 mi sono messo nel gruppo con Nagashima ed altri piloti ed è andata davvero bene”. 

Seconda fila per Jorge Navarro che al suo fianco vedrà scattare il vincitore della gara della scorsa settimana Luca Marini, che quest’oggi non è riuscito a trovare il giusto guizzo per mettersi in prima fila ma che sicuramente è il leader sul passo gara. 6° casella per Jorge Martin, a podio domenica scorsa dopo essere partito dalla pole position. 

Bella la terza fila con un mix di esperienza e gioventù e che viene aperta da Aron Canet, chiusa da Luthi con Bulega nel mezzo. 10° casella per Schrotter, passato per il Q1 e che domani dovrà vedersela allo start con Di Giannantonio e Vierge, anche quest’ultimo qualificatosi al Q2 solo questo pomeriggio. 

Pons e Gardner precedono il leader del mondiale Nagashima che ha chiuso queste qualifiche in 15° posizione dopo la brutta testata di questa mattina. 16° posizione per Baldassarri seguito a ruota da Corsi e Ramirez. Fuori dal Q2 Stefano Manzi che domani scatterà 19°. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti