Ford Bronco: il ritorno di una leggenda 4x4, non chiamatelo SUV!

Telaio a longheroni derivato dai pick up, una futura versione Raptor che lo accomuna con l’F-150 e ruote fino a 35”. Arriverà in Europa? 

Share


Dopo circa 25 anni (mancava dal 1996) sta per ritornare il fuoristrada dell’Ovale Blu. Il Bronco, un 4x4 muscoloso e potente.

La sua storia inizia nel 1966 ed è stato prodotto in cinque serie fino al 1996. Il brand americano ha confermato il suo ritorno che lo vedrà in scena entro il 2021.

Il nuovo Bronco è stato sottoposto a severi test, sul banco prova del deserto della Johnson Valley, sede di King of the Hammers.

Ha persino partecipato all’estenuante gara Baja 1000, una delle endurance di fuoristrada più difficili del mondo.

Un SUV che mostra un aspetto imponente e muscoloso, così come i muscoli che si nascondono anche sotto il cofano. Due saranno i motori benzina, appartenenti alla famiglia EcoBoost: l’inossidabile 4 cilindri turbo 2.3 da 270 CV ed il poderoso 6 cilindri bi-turbo 2.7 da 310 CV. Le trasmissioni saranno automatiche e manuali in base alla disponibilità della motorizzazione.

Il Bronco si presenta con una vasta possibilità di scelta tra le versioni disponibili: Base, Big Bend, Black Diamond, Outer Banks, Badlands, Wildtrak e First Edition.

Ad esempio il base propone il 2.3L EcoBost con trasmissione da 7 rapporti mentre il First Edition è equipaggiato dal 2.7L EcoBost con trasmissione automatica da 10 rapporti.

Il Bronco è disponibile anche con carrozzeria a 2 a 4 porte, ovviamente varieranno le lunghezze della vettura.

Lo stile sarà classico e rispecchierà i canoni dell’Off Road, con l’apparenza da vettura dura e pura, ma al contempo tecnologica. Pensate che gli interni, pur essendo lineari e minimalisti, presentano uno schermo touchscreen di grandi dimensioni ed anche il quadro strumenti sarà ipertecnologico.

Il produttore statunitese ha anche svelato la versione Bronco Sport (dallo stile urban-style), disponibile con i propulsori tre cilindri EcoBoost 1.5 da 181 CV e il quattro cilindri 2.0 EcoBoost da 245 CV.

Il Bronco si presenta sul mercato per affrontare la concorrenza diretta più forte nel segmento off-road, come ad esempio Jeep, mentre molti indizi portano a credere che potrebbe arrivare anche in Europa entro il 2021.

Share

Articoli che potrebbero interessarti