Moto2, FP3: Schrotter da record e davanti a tutti, 3° Bezzecchi

Il tedesco precede Martin e l'azzurro, proprietario di un grande passo. 4° Marini, 10° Bastianini, 13° Baldassarri, Di Giannantonio e Bulega in Q1

Share


Anche il terzo ed ultimo turno di prove libere della Moto2 è passato in archivio, e gli spunti in vista delle qualifiche e della gara certamente non mancano. A guardare tutti dall’alto nella classifica combinata dei tre turni di libere è Marcel Schrotter, che in mattinata ha firmato il nuovo record della pista in 1’41”109, migliorando il crono di 1’41”182 siglato l’anno scorso da Jorge Navarro.

Alle spalle del tedesco troviamo Jorge Martin, a soli 89 millesimi, con Marco Bezzecchi a chiudere l’ipotetica prima fila: un turno davvero positivo quello appena terminato per l’azzurro, che sul finale ha davvero mostrato un passo invidiabile in ottica gara.

Alle spalle di Bezzecchi ecco il compagno Luca Marini, seguito a sua volta dal vincitore di Losail e dunque capoclassifica del campionato Tetsuta Nagashima. Sesta piazza per il sempre spettacolare Sam Lowes, a circa tre decimi dalla vetta, che precede un trenino di piloti spagnoli formato da Jorge Navarro, Aron Canet ed Edgar Pons, mentre Enea Bastianini chiude la top ten incassando circa quattro decimi da Schrotter.

Qualificato direttamente per la Q2 anche Lorenzo Baldassarri (13°), mentre saranno costretti a disputare la Q1 pezzi pregiati della categoria come Tom Luthi (16°) ed Augusto Fernandez (23°). Tornando ai colori azzurri Fabio Di Giannantonio ha chiuso le libere 18°, Nicolò Bulega 21° (con caduta alla curva 1), Stefano Manzi 25° davanti a Simone Corsi, mentre prosegue l’apprendistato di Lorenzo Dalla Porta in 28° posizione. Da segnalare infine la brutta caduta alla 10 di Chantra, con la moto che ha colpito il pilota senza però creare particolare danni fisici al numero 35.

Share

Articoli che potrebbero interessarti