Moto2, FP2: Marini pigliatutto a Jerez, è in testa anche al pomeriggio

Dietro di lui Bezzecchi e Nagashima ma nella combinata c'è Navarro in seconda posizione. Domani mattina sessione decisiva per l'accesso diretto al Q2

Share


Proprio come questa mattina, la Moto2 ha chiuso il giro delle sessioni di prove libere delle varie classi del motomondiale e proprio come questa mattina davanti a tutti c'è Luca Marini. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha dimostrato di essere quello messo meglio sia sul passo che sul giro secco girando costantemente sull'1:42.4 e segnando un 1:42.228 come miglior crono del pomeriggio. Nella combinata Luca è comunque al primo posto in virtù dell'1:41.410 fatto segnare questa mattina. 

Dietro al pilota Sky, al pomeriggio, si è classificato il compagno di team Marco Bezzecchi che però è terzo nella combinata dietro a Jorge Navarro. Nessuno ha migliorato il proprio best lap di questa mattina e quindi, per la corsa all'accesso diretto in Q2, continua a fare fede la classifica delle FP1. Domani il turno delle 10:55, con condizioni sicuramente più favorevoli rispetto a quelle viste questo pomeriggio, sarà decisivo e sicuramente in tanti miglioreranno. 

Terzo al pomeriggio e quarto nella combinata è l'unico vincitore dell'anno Nagashima che ha mostrato anche un discreto passo gara e che potrebbe essere della partita anche in questo weekend spagnolo. Buonissimo 4° tempo in condizioni difficili per Aron Canet, miglior rookie della sessione e migliore SpeedUP del pomeriggio, ma comunque fuori dai migliori 14 di giornata. 

Quinta posizione pomeridiana e sesta nella combinata dietro a Schrotter per Lowes che ha preceduto proprio Navarro al pomeriggio. I distacchi tra tutti i piloti sono ridottissimi, l'unico ad aver fatto realmente la differenza è stato Marini. 

Ottavo e nono posto per Bastianini e Baldassarri con Balda tra i più in forma sul passo gara su una pista che gli ha regalato tante soddisfazioni negli ultimi anni. Nella combinata i due italiani sono sempre vicini ma con il pilota Italtrans dietro a quello del team Flexbox in 12° e 13° posizione. Chantra chiude i migliori 14 della combinata con Bulega 15° e le MV Agusta sempre in 21° e 22° posizione.  

LA CLASSIFICA COMBINATA DEI TEMPI
LA CLASSIFICA DELLE FP2

Share

Articoli che potrebbero interessarti